Storie di imprese EdC

La "Carta d'identità Edc", le "Linee per condurre una impresa", la vita delle aziende...

"Nell'EdC c'è, sebbene ancora in nuce, una diversa e nuova idea di imprenditore e una nuova impresa. Un imprenditore, che è fraterno, capace di innovazioni difficili, “creatore di nuove torte” (e non solo donatore di “fette di torte” ai “poveri”), che sa fare rete dentro e fuori l'EdC; che crede nella Provvidenza perché ogni giorno la sa vedere all’opera nella sua vita, anche economica; che non teme la vulnerabilità e le ferite delle relazioni perché insieme alle ferite intravvede anche le benedizioni; che va in cerca dei poveri, "dei soli", perché sa che il suo modo specifico e più efficace di contribuire ad un mondo più unito e fraterno è includerli all’interno del sistema produttivo, creare con loro opportunità di lavoro e di crescita; che cerca nuove forme di governance per dar vita a quegli “otri nuovi” per il “vino nuovo” dell’EdC."

Luigino Bruni, tratto da: "L'Edc verso il 2031"
Conclusioni dell'Assemblea Edc 2011 - Mariapoli Ginetta, 28 maggio 2011

(vedi il Video - Luigino Bruni: conclusioni dell'Assemblea Edc)

Se si ha il coraggio di uscire dal pensiero mainstream e di gestire la propria azienda puntando a cosa è davvero giusto per i dipendenti, l' ambiente, la comunità, si possono avere risultati

...

Di fronte all'emergenza delle persone sfollate internamente, l'hub EoC-iin del Cameroon ha intrapreso azioni concrete per restituire speranza

di Godric Mbunya for Association

...

È arrivata in libreria la scorsa estate l’edizione italiana di Let my people go surfing (Ediciclo editore), la storia di Yvon Chouinard, fondatore di un’azienda

...

Solo un problema concreto ci mette nella situazione di inventare e modellare nuove strategie. Senza il problema, non ci sarebbe la sfida. E allora accettarla può risultare

...

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

24-26 giugno 2019 (Libro di Geremia) 14-15 settembre 2019 (Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 1839 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.