Workshop School EdC

Giovani ed Edc

E' un rapporto molto forte quello che lega Edc ai giovani e fin dal suo sorgere nel 1991, quando Chiara Lubich invitò le nuove generazioni a “spendere le proprie energie per questo programma” affidando loro in particolare “l’approfondimento culturale”, quel passaggio dall’esperienza di vita di EdC ad una “teoria” da poter diffondere, nel settore economico, teologico, sociologico e filosofico. Oggi sono molte le risorse che è possibile offrire ai giovani che intendano approfondire la conoscenza di Economia di comunione e farne argomento di studio.

In questa sezione sono raccolte tutte le news che riguardano la formazione ed i giovani.

Loppiano, Workshop-School: si riparte più carichi che mai

Ultima giornata di Workshop-school, 1° luglio

dalla nostra inviata Amelia Stellino

120629_Loppiano_WS_08_sala_sxLa giornata conclusiva del nostro workshop-school è introdotta da un saluto di Luigino Bruni. Dopo il video di Chiara Lubich sui Nuovi Orizzonti dell’Edc del 2004 condividiamo insieme una sintesi del lavoro svolto durate tutte le giornate, ascoltando le testimonianze di ciascuno.

Vogliamo concludere la cronaca di questi tre giorni, che vorremmo definire intensi, stimolanti e belli, dando voce ad alcuni dei partecipanti:

Deborah e Antonella da San Remoottima esperienza da consigliare non solo agli imprenditori ma a tutti e soprattutto ai giovani perché da una prospettiva nuova sull’economia”; Federico da Torinomi sono piaciute le modalità organizzative con cui si sono intervallate le parti di formazione a quelle più pratiche, sarebbe bello proporre un workshop più specifico per gli studenti”;Angela da Catanzarobella la possibilità di condividere tutto il percorso di questi giorni con gli imprenditori che con la loro testimonianza hanno dato modo di far cogliere tanti aspetti pratici”; Flavio da Milanoottima la formula di alternare i momenti di approfondimento nella mattina con quelli di partecipazione condivisa del pomeriggio. Molto efficace l’intervento del prof. Bruni. Anche i momenti di pausa come i pranzi e le cene sono diventati delle opportunità di relazioni. Mi sono sentito a casa per la condivisione di idee e sto iniziando seriamente a pensare di far parte delle imprese EdC”.

Seguici su:

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 899 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.