Scuola di Economia Biblica

Image

La Scuola di Economia Biblica propone corsi di approfondimento della Bibbia attraverso attuali prospettive di lettura e di interpretazione curate dall’economista Luigino Bruni, che da anni pubblica i suoi commenti ai libri biblici nella terza pagina domenicale di Avvenire, raccolti da Edizioni Dehoniane in diversi libri. Ha lo scopo di creare uno spazio e un tempo idonei alla riflessione personale e condivisa – se si vuole – per un approccio non teologico ma laico e antropologico sulla vita, sulle relazioni e sulla fede. E’ rivolta a “gente curiosa” e la grande diversità dei partecipanti delle scorse edizioni conferma l’interesse suscitato: i suoi corsi sono proposti a tutti coloro che sono interessati alle tematiche trattate nella Bibbia in relazione all’economia ed in particolare:

  • • a chi ama la Bibbia e vuol approfondire una dimensione più laica (che non è teologia o tecnica esegetica) per cercare fondazioni antropologiche, economiche e sociali delle relazioni umane;
  • • a chi lavora e vuole ritrovare un nuovo senso al suo agire;
  • • a docenti di scuola o università, di ambiti diversi, interessati alla teologia, alla filosofia, alla religione, alle scienze sociali, all’economia.

In sintesi: un’ esperienza particolare e molto ricca per far scoprire il tesoro che è nella Bibbia, un tesoro che prima di essere religioso è assolutamente umano.

«Perché la Bibbia – come spiega Luigino Bruniparla soprattutto dell’uomo e poi dopo un po’ anche di Dio».

Per informazioni: scuoladieconomiabiblica@gmail.com

Si avvicina la "Settimana di Economia Biblica", Corso di Alta Formazione

Qualche anticipazione sul programma della Settimana di Economia Biblica con Luigino Bruni, in programma al Polo Lionello Bonfanti: fra gli ospiti due scienziati e serata con recital su Giobbe

Settimana Economia Biblica ridFervono al Polo Lionello Bonfanti i preparativi per accogliere i partecipanti alla Settimana di Economia Biblica, con un programma ricco e stimolante. Come noto, il corso si terrà dal 5 al 10 giugno 2017 e questo è il momento per iscriversi: tutte le informazioni sul corso e le indicazioni per formalizzare l'iscrizione sono reperibili a questo link.

La Bibbia è un testo sorprendente per chi cerca nuove parole e nuove riflessioni, da affidare all’economia di oggi, che ha impoverito i beni soffocandoli con le merci e ha tolto dall’orizzonte tutto ciò che non è in vendita.

Obiettivo di questa prima Settimana di Economia Biblica è cominciare la scoperta di queste parole nuove, Le imprese del patriarca 250attraversando due libri dell’Antico Testamento: la Genesi e gli scritti di Giobbe, due testi in cui compaiono per la prima volta alcune parole tipicamente economiche, il cui senso può essere qui riscoperto  da  prospettive  antropologiche profonde. Partendo da questi testi si articolerà il programma della settimana che sarà possibile seguire anche in streaming, con un collegamento dedicato ed un costo agevolato.

Il programma prevede per la prima giornata, il 5 giugno pomeriggio, l' introduzione di Luigino Bruni dal titolo: La Bibbia, una mappa per la vita. Il martedì 6 ed il mercoledì 7 giugno saranno dedicati invece al libro della Genesi con focus rispettivamente su: "Genesi. Mercato e relazioni umane" e "Genesi. La fraternità nel ciclo di Giuseppe l’egiziano". Il martedì pomeriggio verrà arricchito dagli approfondimenti di due scienziati dell'Università di Udine: il prof. Angelo Vianello, biologo vegetale, interverrà su: "Sapere e fede, un confronto credibile", mentre il prof. Francesco Nazzi, Entomologo, offrirà ai corsisti una relazione dal titolo: "Cooperazione e altruismo in natura".

La sventura di un uomo giusto rid 250Dal giovedi 8 giugno mattina il focus del corso passerà al libro di Giobbe con una giornata dedicata a: "Giobbe e la sfida della gratuità" nell'ambito della quale offrirà un contributo anche il prof. Sergio Premoli, psicoanalista. La sera del giovedì, recital dal titolo: "In viaggio con Giobbe, uomo accanto a uomo", sui testi di Luigino Bruni, con Pasquale Ianiro e Paolo Fermani, aperto a tutti. Il venerdì 9 giugno Luigino Bruni affronterà uno dei temi che più gli stanno a cuore,  "Merito e meritocrazia nel libro di Giobbe". Il sabato 10 giugno, le conclusioni del corso con le conclusioni e le prospettive.  Durante la settimana sono previsti anche laboratori e workshop di approfondimento.

Si prospetta una settimana di corso intensa e interessante, invitiamo tutti coloro che avvertono il desiderio di approfondire questa particolare prospettiva biblica come chiave di lettura della vita economica attuale a non esitare a iscriversi. Per gli ordini religiosi, è possibile accedere al corso anche tramite i voucher aziendali Fond.E.R.. Il termine per le iscrizioni è il 29 maggio 2017. Maggiori informazioni


Arrivi e Partenze

• Inizio lavori: lunedì 5 giugno 2017 ore 14,30
• Conclusione dei lavori: sabato 10 giugno 2017 ore 12,30


Dati logistici e organizzativi:

Quote di iscrizione (vitto e alloggio esclusi):
•  200  euro  IVA  inclusa,  per  chi  frequenterà  il corso di persona;
• 125 euro IVA inclusa, per chi frequenterà il corso online con account personale dedicato.

Per gli studenti che frequentano il corso di persona, è previsto uno sconto del 50% sulla quota d’iscrizione.

Durata del corso:  36 ore
Termine iscrizioni: 29 maggio 2017
N° massimo partecipanti:  40
Vedi volantino
La scheda di iscrizione è  visibile in questo LINK

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

8-9 giugno 2019 (Libro di Geremia) 14-15 settembre 2019 (Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

8-9 giugno 2019 (Libro di Geremia) 14-15 settembre 2019 (Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 716 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.