Istituto Universitario Sophia

Master e Phd. in Fondamenti e prospettive di una cultura dell'unità

specializzazione in Economia e Management

Sophia si propone come un laboratorio di formazione e di ricerca in cui si riconnettono i home_sophia1.jpglegami profondi tra vita e pensiero, tra studio ed esperienza. E' un istituto universitario che guarda al futuro, attento alle istanze che il nostro tempo offre perché l'uomo di oggi e di domani - come amava ripetere Chiara Lubich - diventi sempre più uomo-mondo".

Sophia offre una formazione aperta a tutti e su saperi incarnati che possono diventare competenze distintive nel mondo economico e in particolare dell’impresa.

Sophia è uno strumento di formazione di quegli “uomini nuovi” intrisi ed allenati nella "cultura del dare" e nella reciprocità, senza la quale non è possibile realizzare un' Economia di Comunione. E’ per questo una parte sostanziosa degli utili dell’EdC sostiene finanziariamente Sophia.

Per saperne di più: http://www.sophiauniversity.org/it/link.gif

Italia - Incisa Valdarno (FI), 26/10/2009

Continua la sfida della formazione di donne e uomini “nuovi”, aperti ad un dialogo a tutto campo con la cultura e la società

Sophia: Inaugurazione Anno Accademico 2009-2010

Particolare_Sophia

Lunedì 26 ottobre 2009 ore 10.30 - 12.30
Auditorium di Loppiano
Incisa in Val d'Arno (Firenze)

Interverranno: Mons .Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze e la presidente dei Focolari, Maria Voce

Sophia al suo secondo anno: laboratorio di novità e prospettive:

Un nuovo centro accademico, capace di coniugare fede e ragione, per favorire una visione più ampia e integrata, tesa al dialogo con le altre religioni e culture e alla crescita intellettuale e interiore delle giovani generazioni è stato l’augurio di Benedetto XVI un anno fa, nel suo messaggio in occasione dell’inaugurazione dello IUS, neonato istituto universitario che ora dà il via al suo secondo anno accademico e che offre una laurea magistrale in “Fondamenti e prospettive di una cultura dell’unità”.
vedi programma

Ad oggi frequentano lo IUS 63 studenti di 24 Paesi, provenienti da oltre 20 corsi di laurea diversi e mossi dall’urgenza più che mai attuale di gestire la complessità contemporanea, posta dall’odierno contesto sociale globalizzato. “In questo primo anno di vita – afferma il Preside, prof. Mons. Piero Coda –, abbiamo vissuto l’esperienza universitaria come luogo dell’universalità, crocevia d’incontri aperti, laboratorio d’idee. Tante le iniziative e le sinergie a più livelli: con il territorio del Valdarno, con il mondo culturale italiano ed internazionale, con le istituzioni ecclesiali e civili perché, guardando al futuro, l'uomo di oggi e di domani - come amava ripetere Chiara Lubich - diventi sempre più uomo-mondo”.

L’offerta formativa

Il progetto formativo e il metodo accademico prevedono come priorità che studio e vita si integrino e diventino un'unica realtà. Nel primo anno, comune a tutti gli studenti, i corsi toccano quattro grandi aree: quella teologica, quella filosofica, quella delle scienze del vivere sociale e quella della razionalità logico-scientifica. Nel secondo invece gli studenti seguono due indirizzi: teologico-filosofico e politico-economico.

per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.iu-sophia.org

Seguici su:

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 508 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.