Charis: una nuova realtà a servizio dei Carismi

E’ nata il 10 maggio a Incisa in Val d’Arno (FI) la nuova società “Charis”, promossa da Comunità Solidali e Economia di Comunione

CHARIS: una nuova realtà a servizio dei Carismi

Logo_CharisCHARIS, ultima nata fra le aziende del Polo Lionello Bonfanti,  è un consorzio in forma di cooperativa sociale con 11 soci fondatori: Consorzio Comunità Solidali del Gruppo CGM, E.diC. Spa e CgmFinance, Consorzi e Cooperative Sociali, appartenenti alla rete del Gruppo Cgm e dell’Economia di Comunione. L’idea di fare qualcosa insieme era scaturita durante il Convegno dello scorso novembre 2009 a Castelgandolfo “Carismi, economia e gestione”, quando era risultata evidente la sintonia a livello metodologico e valoriale fra Comunità Solidali ed Edc.

Chiediamo a Grazia Fioretti, presidente di Charis, di parlarci di questo nuovo soggetto...

Con quale scopo è stato creato?
Charis nasce per contribuire a valorizzare i carismi originari degli Ordini Religiosi espressi nei servizi di Cura alla fragilità, all’animazione, all’educazione ed alla riabilitazione. Si tratterà, attraverso varie modalità, di favorire processi di revisione, rinnovamento e trasformazione delle opere degli Ordini religiosi e dei loro sistemi organizzativi, nell’ottica di un potenziamento delle stesse .
Come?
Charis potrà intervenire intercettando e mescolando idealità, proposte, disponibilità e risorse, al fine di sostenere la prosecuzione delle opere in corso e di valorizzare i carismi ispiratori. Inoltre potrà dar vita a nuove esperienze di rete, in grado di dare continuità e forza alle ragioni ed agli stili che caratterizzano le opere degli Ordini Religiosi, coerentemente con le loro specifiche missioni.

CHARIS, un’alleanza quindi fra laici e religiosi che cerca risposte alle nuove sfide che le realtà carismatiche si trovano oggi ad affrontare, a Charis_01partire dal ridursi delle vocazioni religiose, per dare continuità al Carisma, alla vocazione dell’opera; risposte forse diverse da quelle fino ad oggi messe in atto, ma non meno carismatiche. In questo modo ciò che a volte può sembrare la morte di un’opera, può diventare l’alba di una nuova resurrezione. Significativo a nostro avviso il motto che accompagna il logo di Charis: “Perché il vino nuovo dei carismi trovi otri capaci di accoglierlo e donarlo al mondo assetato di gratuità e CHARIS”. Moltissimi auguri a Charis da edc-online!

CHARIS  partecipa ad Expo 2010 al Polo Lionello Bonfanti con un programma specifico all’interno di Loppianolab, il giorno 17 settembre 2010: vedi invito

Per informazioni su Charis: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

4-6 febbraio 2019 (Libro di Qoélet) - 24-26 giugno 2019 (Libro di Geremia)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

4-6 febbraio 2019 (Libro di Qoélet) - 24-26 giugno 2019 (Libro di Geremia)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 894 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.