0

Azzardo. Fermiamo il progetto del governo Gentiloni

Il Governo Gentiloni sta cercando di portare a casa un grande risultato con la Conferenza Unificata Stato Regioni prevista per oggi, giovedì 4 maggio: l'abbattimento della paziente costruzione di barricate normative all'azzardo da parte delle Regioni e dei comuni più responsabili

Nota pubblicata da Slotmob, il 3 maggio 2017

Slotmob 10 ridNel silenzio mediatico, la macchina della propaganda, che gode di ottime entrature e mezzi di stampa, è già pronta a spacciare come un successo la capitolazione degli enti locali chiamati ad accettare l’ulteriore diffusione dell’azzardo in Italia e l’abbattimento, di fatto, della paziente costruzione di barricate normative da parte delle Regioni e dei comuni più responsabili. Una lavoro paziente e virtuoso osteggiato dai colossi finanziari dell’azzardo con numerosi ricorsi davanti la magistratura normativa.

Chiediamo al sottosegretario Baretta, con delega all’azzardo, di ritirare la proposta governativa per presentarla preventivamente e  in maniera trasparente ad un dibattito pubblico con le reti associative che sono state costrette finora a rappresentare, da sole, le istanze di una normativa coerente con il rispetto della Costituzione e quindi del bene comune.

Alle Regioni e ai comuni chiediamo di non sottoscrivere alcun accordo e di resistere ad ogni pressione.

Come movimento Slot Mob ribadiamo la nostra istanza fondamentale lanciata con il manifesto del maggio 2016:

"Chiediamo che venga rimesso in discussione in maniera democratica, aperta, informata e trasparente, l’affidamento del settore dell’azzardo alle società commerciali, in gran parte transnazionali, che sono strutturalmente interessate a farne profitto". 

vedi il Comunicato congiunto delle Associazioni contro l'azzardo del 4/5/2017

vedi l'editoriale di Marco Tarquinio su Avvenire del 4/05/2017

Seguici su:

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Chi è online

Abbiamo 438 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.