Carosino: ballando attorno alla fontana, per dire no alle slotmachine

Si è svolto il 14 giugno il 101nesimo Slotmob a Carosino (TA)

di Elena Manigrasso

150614 Slotmob Carosino 03 ridSi è svolta domenica 14 giugno 2015 alle ore 20.00, in Piazza Vittorio Emanuele III di Carosino la serata di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo: " Insieme a te Non SLOT to più: SLOT MOb-BALLANDO ATTORNO ALLA FONTANA del paese". Anche Carosino (TA) ha fatto così parte della grande rete nazionale SLOTMOB volta a diffondere le buone pratiche del gioco sano. Quello che permette relazioni, condivisioni, crescita e non devastazione della persona, fallimento economico di intere famiglie che si vedono assottigliare le loro poche sostanze, spese in aggeggi colorati. L'Accademia Mediterranea di Economia Civile è riuscita a portare a Carosino, grazie all’invito accolto dalla Amministrazione comunale e tantissime associazioni locali e provinciali, insieme ai bar ed esercizi virtuosi e al Dipartimento Dipendenze Patologiche della ASL di Taranto, la campagna nazionale SlotMob.

Senza dimenticare i ragazzi che hanno suonato per tutta la serata canzoni popolari, FRANCESCO, COSIMO E MATTIA, aiutati da MARIANNA che ballava la pizzica sotto un cielo di stelle.

Il paese è risultato 101nesimo in questa bellissima esperienza collettiva, che ha reso 150614 Slotmob Carosino 02 ridtangibile in piazza i concetti di reciprocità e fraternità. Quando l'economia civile incontra i bisogni del territorio, ecco che avviene il miracolo, si svegliano valori minacciati da modelli di sviluppo umanamente sfavorevoli. È stato bello vedere il 14 giugno tutte le associazioni che hanno animato la piazza Vittorio Emanuele III, facendo riassaporare ai più anziani e scoprire ai più giovani, la bellezza di giochi e relazioni antiche e sempre genuine, la convivialità e il piacere dell'incontro con l'altro. Il COGE, comitato organizzativo giochi estivi di Carosino ha ringraziato gli organizzatori dell’evento con queste parole “Grazie per averci dato la possibilità di essere presenti e dare il nostro piccolo contributo per la manifestazione; ci siamo divertiti tanto nel vedere tanti ragazzi 150614 Slotmob Carosino 01 ridgiocare liberamente senza il fine della vittoria ma solo per il gusto di stare insieme, correre, divertirsi, sudare, cadere ecc.”. Parole bellissime che danno l’idea di come lo slot mob sia partito spontaneamente in piazza proprio con i giochi all’aperto, prima di dare il via.

Eppure non stiamo giocando, potremmo dire parafrasando il titolo dell’interessante articolo su “Città Nuova” scritto da Carlo Cefaloni qualche tempo fa. Nel pezzo si legge che l’Italia è al primo posto nel gioco d’azzardo in Europa. Intanto sottolineiamo il fatto che il momento di gioco all’aperto vissuto in piazza a Carosino, libero come era di abitudine negli anni ’70 per le strade del paese, è un modo per aiutare i bimbi a crescere all’aria aperta e con giochi semplici ed educativi, per “premiare” le virtù civili dei bar che permettono la campagna contro le macchinette da gioco, e soprattutto per fare cultura e opinione. La scelta di esercenti che hanno scelto di de-slottizzare i loro esercizi, sarà resa visibile ed imitabile, attraverso un marchio etico.  

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

24-26 giugno 2019 (Libro di Geremia) 14-15 settembre 2019 (Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Prophetic Economy 2.0

Prophetic Economy 2.0

Roma - 9 giugno 2019
Per maggiori informazioni scrivi a: info@propheticeconomy.org

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 958 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.