Imprenditori e lavoratori hanno offerto tempo, professionalità e risorse per far nascere nuove imprese. È una prima risposta agli appelli di papa Francesco per un’economia che non dimentichi i poveri

di Alberto Ferrucci

dal Rapporto EdC 2013-2014, su "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.40 Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.1/2 - 2015 - gennaio 2015

Pag 10 Censimento Alberto FerrucciAl Gore, premio Nobel per la Pace, nel libro Il mondo che viene descrive “l’equilibrio del potere”, che si fonda sui piccoli gruppi di persone in posizioni strategiche nelle grandi aziende, nelle banche, nelle università, nelle magistrature e nell’alta burocrazia, nessuna eletta dal popolo, che condizionano la politica e l’economia. Lo fanno frenando ogni novità sgradita proposta dalla politica, servendosi di coloro che negli uffici giuridici scrivono i testi delle leggi, di coloro che ne elaborano i regolamenti attuativi e di quanti nei tribunali interpretano le leggi vigenti, con lo scopo di proteggere gli equilibri del potere e i privilegi della ricchezza. Uno dei risultati è il permanere dello scandalo delle baracche attorno ai grattacieli, quello che in Brasile aveva indotto Chiara Lubich a lanciare l’Economia di Comunione.

Quando gli squilibri aumentano, come negli ultimi anni, i nodi vengono al pettine. Chi è alla disperazione si ribella come sa e può: alcuni affidandosi ai barconi per raggiungere i parenti espatriati, altri affidandosi ad agitatori politici o alle fantasie dei predicatori, col risultato di accendere nel mondo una serie di sanguinosi conflitti corredati di enormi sofferenze, che papa Francesco ha definito una “Terza guerra mondiale strisciante”.

Davanti al mondo di oggi Bergoglio vorrebbe una Chiesa «che testimoni l’amore di Dio per ogni persona umana, a cominciare dai più poveri e dagli esclusi, che faccia crescere il cammino dell’umanità verso l’unità con la speranza, la fraternità e la gioia». Incontrando i partecipanti all’assemblea del Movimento dei Focolari, il papa ha indicato tre obiettivi: contemplare «Ecco la grande attrattiva del tempo moderno: penetrare nella più alta contemplazione e rimanere mescolati fra tutti, uomo accanto a uomo»; uscire verso tutti «Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date»; e fare scuola, essere «casa e scuola della comunione».

Quale espressione nel civile del carisma dell’unità, l’EdC deve valutare quanto è in sintonia con queste proposte: riguardo al far contemplare una società e un’economia diversa, facendosi casa e scuola di comunione, ci sembra che le testimonianze dei giovani imprenditori e studiosi venuti per la prima volta alle Summer School siano in questa direzione, con quelle degli economisti negli incontri promossi dall’Università Sophia.

Francesco propone poi di uscire verso tutti in favore degli ultimi: quest’anno dagli studiosi EdC sono nati gli Slot Mob contro la dipendenza dal gioco, che in Italia si sono moltiplicati, ottenendo esiti legislativi positivi malgrado le remore dell’“equilibrio del potere”.    

E, infine, riguardo al dare gratuito, vi è la testimonianza della crescita della comunione degli utili delle aziende, impreziosita dalla disponibilità degli imprenditori e lavoratori EdC. Dal censimento via web è emersa infatti una loro disponibilità a fare ancora di più, offrendo tempo, professionalità e anche risorse per far nascere nuove aziende EdC. Imprenditori e maestranze si rivelano, con il loro voler “amare l’azienda altrui come la propria”, il fattore di crescita per il futuro del progetto.

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

L'alba della mezzanotte

Logo Geremia Crop 150La serie di commenti di Luigino Bruni sul libro di Geremia esce ogni  domenica su Avvenire

Vai alla serie completa

new tab icon 32291Semplicemente la vita

Seguici su:

facebook twitter vimeo icon youtubeicon flickr

Rapporto Edc 2016

Cover Edc44 mod

Scarica il rapporto 
Vai alla versione online

Rapporto Edc 2013-2014

Cover Report 2013-14 rid mod

Un anno di vita Edc, strategie e prospettive per il futuro.
vai alla versione online
Scarica il rapporto

Aderisci a EdC

EoC Companies crop banner rid modRegistrando la tua azienda sul sito dedicato: edc-info.org/it/

Scopri di più...

Video Convention Edc Italia 2015

Rapporto Edc 2012-2013

Cover Report 2012-13 rid mod

Un anno di vita Edc, strategie e prospettive per il futuro.

vai alla versione online

Scarica il rapporto

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.