notiziario EdCnotiziario EdC

Economia di Comunione
una cultura nuova
rivista diretta da Alberto Ferrucci

Periodico quadrimestrale nato per collegare quanti aderiscono al progetto di Chiara Lubich per una economia di comunione nella libertà.

Cover_32Una economia per persone che si realizzano nella relazionalità, anziché nell'egoismo razionale, basata - anziché su una lotta per prevalere - su un "impegno per crescere insieme", rischiando risorse economiche, inventiva e talenti, per condividere la cultura del dare del Vangelo.

Cultura del dare che si dimostra sempre più fondamentale per orientare l'umanità negli anni Duemila, alla ricerca di nuove strade per affrontare la sfida ambientale e scongiurare nuove atrocità tra gli uomini causate dalla globalizazione dell'economia.

EdC n. 32 scarica il notiziario in formato di stampa

vedi anche: documenti PDF/notiziario EdC (archivio PDF, n°20 ad oggi)

I numeri precedenti del Notiziario possono essere scaricati dal sito:
http://tesi.ecodicom.net/notiziario.phplink.gif

Una raccolta degli articoli più significativi dei primi 10 anni e 20 numeri del Notiziario "Economia di Comunione - Una cultura nuova" (dal 1994 al 2004) ha costituito il N.1 dei "Quaderni di Economia di Comunione" icondisponibile adesso online.

Una proposta globale per le sfide di oggi

È questa la prospettiva strategica per contribuire ad assicurare uno sviluppo economico fondato sulla condivisione. L’EdC sta uscendo a vita pubblica e gli articoli delle pagine successive segnalano la novità.

di Alberto Ferrucci

N43 Pag 03 Alberto Ferrucci AutoreDa: "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016

Venticinque anni fa Chiara Lubich ebbe il coraggio di proporre l’alternativa dell’Economia di Comunione ad un mondo in piena euforia per l’affermarsi della economia liberista dopo il crollo del muro di Berlino. Allora la sua proposta venne apprezzata, ma dai più considerata solo una utopia per brave persone. Oggi, dopo un quarto di secolo di economia liberista, abbiamo come risultato un concentramento della ricchezza nei pochi operatori della finanza mondiale. Quest’ultima negli anni è riuscita ad assorbire una parte rilevante delle risorse prodotte dall’economia reale, sottraendola agli investimenti, alla ricerca e alla creazione di nuovo lavoro.

Leggi tutto...

Economia di Comunione, economia per tutti

29 maggio 1991 San Paolo, Brasile: Chiara Lubich lancia l’EdC per contribuire alla soluzione delle diseguaglianze sociali in quella terra. Oggi l’Asia celebra il 25° anniversario

di Jose Aranas

da "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 - Inserto redazionale allegato a N43 Pag 04 Jose Arauna AutoreCittà Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016

«Stiamo celebrando questo 25° qui in Asia – spiega Luigino Bruni – perché entro 15 anni la quota del PIL asiatico sarà il doppio di quella di Stati Uniti ed Europa Occidentale messi insieme. Il futuro del mondo dipende dal tipo di economia che si svilupperà in Asia. Celebrare qui il 25° anniversario dell’Edc significa riconoscere che la sua presenza nel continente asiatico è oggi cruciale».

La settimana di eventi comincia il 23 e 24 maggio a Manila, nella prestigiosa Università di Santo Thomas (UST), con l’International EoC Youth Forum che ha attirato 200 partecipanti da vari paesi e anche dall’università stessa, studenti di economia e commercio che hanno presentato varie imprese sociali da loro realizzate. Per rafforzare i rapporti tra le due istituzioni si è firmato un protocollo di intesa fra Edc e UST.

Leggi tutto...

EdC nel Paese del calmo mattino

Tre giorni di incontri promossi da Movimento Politico per l’Unità ed Edc coreani

di Regina Min

N43 pag 05 Regina Min Autoreda "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016

Memoria” dei doni ricevuti da Dio; “profezia” per aprire il cuore e capire dove andare, anche a costo di rischiare; “speranza” da sostituire a quella gabbia di norme e precetti che danno un senso di sicurezza. Queste tre parole di Papa Francesco forse più di tutte esprimono la realtà vissuta nella prima visita di Luigino Bruni al “paese del calmo mattino”, la Corea.

Dopo l’intenso sviluppo economico degli ultimi anni, la nazione oggi soffre per crescita economica lenta, alta disoccupazione giovanile e un sistema di assistenza ai cittadini che è unicamente sotto la responsabilità dello Stato. In questi mesi è molto acceso il dibattito sulla scelta fra “crescita” e “condivisione”, e c’è chi vede il sistema generale di ri-distribuzione della ricchezza attuato dal governo come un impedimento alla crescita.

Leggi tutto...

Due sacchi di farina diventano cultura a Daejon

Sessant’anni fa l’azienda Sungsimdang (SSD, “Sacro Cuore”), oggi impresa di ristorazione con 363 dipendenti, inizia come piccola panetteria producendo pane cotto a vapore.

di Kim Mi Jin

da "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016N43 Pag 06 07 Kim Mi Jin Amata Autore

1950 Guerra in Corea

La nave militare Vittoria partecipa all’operazione “Evacuazione di Hungnam” durante la guerra coreana. Può contenere solo 60 persone, ma per decisione del capitano ne trasporta 14.000 fino al porto Geoje. È il 26 dicembre 1950. L’episodio è famoso come “miracolo di Natale”.

Il fondatore di SSD è proprietario di un frutteto nel Nord Corea. Coi soldi ricavati dalla vendita di 24 mele riesce a salire sulla Vittoria con tutta la famiglia. Nel 1956 si trasferisce a Daejon. Lì, grazie a due sacchi di farina ricevuti dalla parrocchia, inizia la produzione di pane a vapore. Dopo la guerra, alla stazione si riuniscono gli affamati che non hanno da mangiare.

Leggi tutto...

C'è spazio per tutti, purché si viva il dare

Cosa significa l’espressione: dare i tre terzi? Più che le pratiche specifiche, importa il “perché” ed il “come” vengono vissute. La condivisione della governance e i principi di fondo dell’EdC

di Anouk GrevinN43 pag 08 Anouk Grevin Autore rid

da "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016

In Asia, dove poche sono state le occasioni di sentir parlare dell’EdC dopo il 1991, c’erano tante domande in sospeso. Davvero Edc richiede la condivisione dei tre terzi degli utili? Importante è stato il momento in cui abbiamo potuto parlarne. Chiara Lubich nel ’91 ci ha dato uno scopo grande, ma senza dirci come concretizzarlo. Partendo dai tre obiettivi da lei indicati – aiutare i fratelli nel bisogno, diffondere la cultura del dare e investire per poter offrire più posti di lavoro – ciascuno trova poi il proprio modo per concretizzarli.

Leggi tutto...

EdC e riscaldamento globale

Le attività delle nostre aziende contribuiscono alla protezione dell’ambiente o al suo degrado? Prospettive per i prossimi 25 anni

di Lorna GoldN43 pag 09 Lorna Gold autore rid

da "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016

Il riscaldamento globale rappresenta un nuovo contesto critico per l’Economia di Comunione che guarda al futuro. Quando Chiara Lubich lanciò Edc nel 1991, scienziati e governanti ancora discutevano della possibilità che esistesse il riscaldamento globale: la disuguaglianza sociale ed economica aveva la precedenza sull’ambiente. Oggi la situazione è cambiata: è drammaticamente evidente che il riscaldamento globale è in corso e tutti i settori dell’economia e della società sono di fronte all’urgenza di trovare soluzioni a questo problema. Papa Francesco nella sua Enciclica Laudato sì sottolinea come la crisi ambientale sia un tutt’uno con quella sociale e economica: i poveri e i più deboli sono i primi a soffrire del degrado ambientale.

Leggi tutto...

Prima Luce, ponte buddista tra cristiani e Hindu

Una giovane imprenditrice giapponese apre un negozio web che vende tessuti indiani, grazie alle persone incontrate durante la Settimana Mondo Unito

N43 pag 10 Kyoko Yoshida Autoredi Kyoko Yoshida

da "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016

Ho incontrato il movimento dei focolari a vent’anni, nella cittadella Luminosa, vicino a New York, visitata su suggerimento di un amico buddista del Rissho Kosei Kay: la mia famiglia mi aveva trasmesso la spinta ad aiutare i poveri, così finiti gli studi, prima di cercare un lavoro, ho dedicato dieci mesi ad un volontariato nelle Filippine.

Qui ho imparato a “dare” rispettando la dignità delle persone; tornata a Tokyo, considerando “solo per ricchi” il settore della moda che avevo studiato all’università, ho iniziato a lavorare in una società immobiliare.

Leggi tutto...

Passaggio di valori, la sfida della successione

I figli degli imprenditori di prima generazione guidano le aziende di famiglia o lavorano in esse. Hanno ereditato uno stile di vita attraverso cui, a volte, scoprono la loro stessa vocazione.

N43 pag 11 Florencia Locascio Autoredi Florencia Locascio 

da "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016

Pinky Flores Mestica dal 2004 lavora nella Asia/Pacific Circulation Exponents, Inc., azienda di famiglia nata nel 1986 e fra le prime ad aderire a Edc, che importa e distribuisce pubblicazioni nazionali e internazionali. Dopo gli studi, Pinky entra quale Responsabile delle Risorse Umane nell’azienda, col desiderio di renderla sempre più efficiente e profittevole. «Ho pensato fossero necessarie procedure più formali e dettagliate – racconta –. Però non sono state ben accolte dai lavoratori, specie i più anziani. L’impressione che avevano infatti era che io fossi meno comprensiva e capace di compassione di mio padre Floro».

Leggi tutto...

EoC-IIN: le reti di impresa diventano realtà

Parte un progetto che vuole rispondere alle sfide di oggi. Economy of Communion International incubating network

di Rebeca Gomez TafallaN43 pag 12 Rebeca Gomez Autore rid

da "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016

Nel marzo scorso, i rappresentanti dell’Edc di tutto il mondo si sono trovati a Loppiano con l’obiettivo di progettare un nuova stagione dell’Economia di Comunione. La premessa è stata l’essere creativi, capaci di rigenerarsi nella fedeltà al carisma Edc. Il risultato: la nascita di “EoC International Incubating Network”, una rete internazionale di supporto all’imprenditorialità.

Economy of Communion International Incubating Network (EoC – IIN) è una realtà globale che si esprime a forma di rete, per l’incubazione di nuove aziende con lo spirito della comunione, con nodi (hub) presenti in tutti i continenti, che offriranno diversi servizi nel processo d’incubazione, con lo stile della reciprocità.

Leggi tutto...

Dieci nuove tesi Edc

n28_pag._11_antonella_ferruccidi Antonella Ferrucci

da " pdf Economia di Comunione - una cultura nuova" n.43 (1.81 MB) - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.7 - 2016 - luglio 2016

Le tesi pervenute a questo archivio nell’ultimo anno sono 10: fra queste 4 sono triennali o di bacellierato, 4 magistrali o master e 2 sono tesi di dottorato, discusse in università italiane, in Corea del Sud, in Messico, in Brasile e nella Repubblica Democratica del Congo.

Leggi tutto...

L'alba della mezzanotte

Logo Geremia Crop 150La serie di commenti di Luigino Bruni sul libro di Geremia esce ogni  domenica su Avvenire

Vai alla serie completa

Il dono del secondo racconto

Seguici su:

facebook twitter vimeo icon youtubeicon flickr

Logo LoppianoLab2017 rid mod

vedi invito - vai alla scheda di iscrizione - vedi il programma

Rapporto Edc 2016

Cover Edc44 mod

Scarica il rapporto 
Vai alla versione online

Edc aderisce a Slotmob!

Logo Slotmob rid mod

Tutte le info alla pagina dedicata

È uscito il Notiziario Edc n.43

Cover 43 mod

Lo trovate come inserto del n.7 di Città Nuova di luglio 2016
vai alla versione online
 Scarica pdf

È uscito il Notiziario Edc n.41

Cover 41

Lo trovate come inserto del n.13 di Città Nuova del 10-25/07/2015
vai all'edizione online
pdf Scarica pdf (2.34 MB)

Aderisci a EdC

EoC Companies crop banner rid modRegistrando la tua azienda sul sito dedicato: edc-info.org/it/

Scopri di più...

È uscito il Notiziario Edc n.39

Cover 39

Lo trovate come inserto del n.13 di Città Nuova del 10-25/07/2014
vai all'edizione online
Scarica pdf

Il dado per le aziende!

Logo cube IT 150

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Costruiscilo! Leggilo! Vivilo! Condividilo! Fanne esperienza!

Il dado per le aziende oggi anche in italiano! Scarica la APP per Android!

È uscito il nuovo Notiziario Edc n.37

Edc 37 cover it rid mod

Lo trovate come inserto del n.13 di Città Nuova del 10-25/07/2013
vai all'edizione online
Scarica pdf

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.