Vittorio Pelligra

100504_Pompeu_01

Vittorio Pelligra, PhD
Department of Economics
University of Cagliari
&
BERG
Behavioural Economics Research Group
V.le S.Ignazio 17
09100 Cagliari
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
vai alla mia home page:

 

Potete trovare qui alcuni miei articoli

Gli insospettabili sostenitori dell’azzardo di massa

Dal patto siglato tra Lottomatica e Sovrintendenza ai beni culturali di Cagliari alle tesi della Fondazione Visentini presentate all’università di Confindustria, avanza una forzata normalizzazione di un vero e proprio “cancro sociale”.

di Vittorio Pelligra

pubblicato su Città Nuova il 09/06/2017

Slotmachine CN 2017 ridL’azzardo fa paura. Rovina famiglie, devasta territori, impoverisce il tessuto sociale di una nazione, la nostra, già martoriata da una durissima transizione economica. E sta crescendo a dismisura: dai 35 miliardi giocati nel 2006 ai 98 del 2016; raccolta triplicata in 10 anni.

Gli amministratori locali, i sindaci, sanno bene quali sono i danni provocati da questa esplosione di azzardo, li vedono tutti i giorni, e infatti intervengono, sempre più numerosi con regolamenti restrittivi su orari di apertura e distanze dai luoghi sensibili.

Leggi tutto...

Tutte le bufale dei fan del gambling

Senza veli - speciale NO SLOT KARMA

di Vittorio Pelligra

pubblicato su Vita di marzo 2017

Logo Noslot KARMA Vita ridMa perché tutto questo accanimento contro il gioco d’azzardo? In fondo è legale e pure strettamente regolamentato. Del resto fin tanto che ci sarà qualcuno che vorrà giocare i suoi soldi nell’azzardo, sarà inevitabile trovare qualcun altro disposto a vendergli questa esperienza, legalmente o, al limite, anche illegalmente. Tanto vale quindi legalizzare il settore, almeno così si sottraggono i giocatori ai tentacoli delle mafie. E poi stiamo parlando di persone adulte, maggiorenni, libere, consenzienti, in grado di fare le loro scelte, giuste o sbagliate che siano, e nessun dovrebbe dire loro, paternalisticamente, cosa fare. Bisogna tener conto anche del fatto che si tratta di un settore economicamente strategico: ha registrato solo nell’ultimo anno un +9% nella raccolta di giocate, pari a 95 miliardi di euro, una cifra record, alla faccia della crisi.

Leggi tutto...

Atkinson e le diseguaglianze inaccettabili

Il 1° gennaio 2017 è scomparso un grande economista che ha saputo resistere all’ideologia che giustifica la diseguaglianza come motore della crescita. Le proposte operative che ci ha lasciato

di Vittorio Pelligra

pubblicato su Città Nuova il 18/01/2017

Disuguaglianza Foto AP ridÈ di questi giorni la notizia, riportata dal Rapporto Oxfam 2017, secondo cui 8 super miliardari detengono da soli la stessa ricchezza in possesso della metà più povera della popolazione mondiale, 3 miliardi e 600 mila esseri umani.

Del resto il 70% della popolazione mondiale vive in nazioni che hanno visto negli ultimi trent’anni aumentare il loro livello di disuguaglianza.

Leggi tutto...

Pensiamo insieme al futuro

La Sardegna oggi, fra chiari e scuri: la necessità di politiche pubbliche che investano sul  capitale umano delle nuove generazioni, prima dell'ingresso a scuola. 

di Vittorio Pelligra

pubblicato su Il Portico il 23/11/2016

Costruire il futuroUna lettura anche rapida dei dati recentemente messi a disposizione da vari istituti di ricerca restituisce della Sardegna un’immagine in chiaroscuro, tendente allo scuro. In molte delle regioni del Sud si è registrata nell’ultimo anno una crescita del reddito pro capite piuttosto accelerata, che ha toccato il +5,5% in Basilicata, il 2,9% in Molise e il 2,5% in Abruzzo. La nostra regione, invece, assieme a Campania e Puglia, ha visto un incremento solo marginalmente, dello 0,2%.

Leggi tutto...

Videocontrollo. Quelle telecamere in asili e case di riposo sono un boomerang

Opinioni - In tutti i casi nei quali il lavoro ha una componente «vocazionale», un eccesso di controllo può avere un effetto controproducente

di Vittorio Pelligra

pubblicato su Avvenire il 25/10/2016

Bimbi a scuola ridOgni mattina usciamo di casa, portiamo i nostri figli all’asilo, li affidiamo agli insegnanti e poi la porta si chiude dietro le loro spalle. Torniamo a prenderli dopo molte ore e non sapremo mai con certezza cosa sia avvenuto nel frattempo. È la natura delle società complesse, dobbiamo delegare e quindi fidarci degli altri. Se non fossimo disposti a questa fiducia, ci ricorda il sociologo Niklas Luhmann, «non potremmo neanche alzarci dal letto la mattina, saremmo assaliti da una paura indeterminata e da un panico paralizzante».

Leggi tutto...

I Nobel per l'economia/2

Seconda parte di approfondimento sulla teoria dei contratti e degli incentivi, che per ridurre il conflitto e favorire il mutuo vantaggio, possono trasformarsi in una gabbia ideologica

di Vittorio Pelligra

pubblicato su: Città Nuova il 14/10/2016

Oliver Hart e Bengt HolmströmMa torniamo ai contratti. Negli ultimi anni gli studiosi hanno sviluppato una moltitudine di meccanismi che in teoria possono essere utilizzati per favorire l’allineamento di interessi potenzialmente conflittuali e in condizioni di asimmetrie informative, come nel caso del tassista e del suo passeggero; meccanismi che possono essere applicati per indurre i lavoratori, i produttori, i manager, ad operare nell’interesse dei loro datori di lavoro, dei consumatori o dei loro azionisti. Allo sviluppo di questa conoscenza Hart e Holmstrom hanno dato i contributi fondamentali.

Leggi tutto...

I Nobel per l'economia e la nostra vita quotidiana

L’assegnazione del premio 2016 a Oliver Hart e Bengt Holmström si presta a diverse interpretazioni. L'opinione di Vittorio Pelligra

di Vittorio Pelligra

pubblicato su: Città Nuova il 13/10/2016

Una donna firma un contrattoImmaginate di arrivare per la prima volta in una città sconosciuta. Uscite dall’aeroporto ed immediatamente vi dirigete verso un taxi per farvi trasportare al vostro albergo. Il tassista è uno sconosciuto che ha come interesse principale quello di massimizzare il suo guadagno giornaliero. Voi avete bisogno di lui e vorreste spendere per la corsa il meno possibile. In altre parole i vostri interessi sono in conflitto.

Leggi tutto...

Seguici su:

facebook twitter vimeo icon youtubeicon flickr

Rapporto Edc 2016

Cover Edc44 mod

Scarica il rapporto 
Vai alla versione online

Edc aderisce a Slotmob!

Logo Slotmob rid mod

Tutte le info alla pagina dedicata

facebook nslSlotmob a Lamezia Terme 13/07/2017

Aderisci a EdC

EoC Companies crop banner rid modRegistrando la tua azienda sul sito dedicato: edc-info.org/it/

Scopri di più...

Il dado per le aziende!

Logo cube IT 150

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Costruiscilo! Leggilo! Vivilo! Condividilo! Fanne esperienza!

Il dado per le aziende oggi anche in italiano! Scarica la APP per Android!

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.