Alessandra Smerilli

Alessandra Smerilli Cat ridAlessandra Smerilli, PhD

Pontificia Facoltà di Scienze dell'Educazione Auxilium
Piazza S. Maria Ausiliatrice, 60
00181 ROMA RM

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

vai alla mia home page:

 

Potete trovare qui alcuni miei brevi articoli

 

Non ci sarà lavoro senza più cura (per i giovani)

Commenti - Un buon modo per festeggiare questo Primo Maggio potrebbe essere quello di pensare a un giovane senza lavoro e adoperarsi per lui o per lei

di Alessandra Smerilli

pubblicato su Avvenire il 29/04/2017

Lavoro Avvenire 01 rid 300È difficile far festa in questo Primo Maggio. Come celebrare la festa del lavoro, quando augurare "buon lavoro" – soprattutto ai giovani – sta diventando imbarazzante, perché è un augurio troppo spesso irresponsabile, in una società che sta distruggendo il lavoro? Che festa è oggi per chi non lavora mai o per chi è costretto a lavorare anche in giorni come questo per consentire i nostri riti consumistici? Eppure, dobbiamo continuare a far festa, anche e soprattutto per chi non può festeggiare. E una festa che celebra conquiste avvenute "dal basso", anche grazie a eventi tragici, ci ricorda che i passi avanti hanno bisogno di consapevolezza e di impegno collettivo: di un patto per il buon lavoro.

Leggi tutto...

Contro l'evasione si mostri la virtù

Dialoghi - Non servono incentivi e campagne moralizzatrici Le abitudini sociali si cambiano dal basso mostrando in modo credibile cosa nasce di buono dal comportamento positivo

di Alessandra Smerilli

pubblicato su Avvenire il 23/10/2016

Virtù Avvenire ridCome mai fino a qualche anno fa in Italia si fumava nei luoghi pubblici e ora non solo è vietato, ma è diventato normale rispettare questa norma? Perché l’obbligo delle cinture di sicurezza in auto viene sempre più rispettato e sta diventando normale allacciarle anche sui sedili posteriori? Basta una legge per cambiare i comportamenti sociali? Una persona che da anni si sta occupando di questi temi è Cristina Bicchieri, una studiosa italiana molto conosciuta a livello mondiale. Insegna Sociologia ed etica comparata all’University of Pennsylvania ed è consulente per l’Unicef, la Banca Mondiale e la Fondazione Gates.

Leggi tutto...

Veli, ferite e libertà

Commenti - Burkini e altri abiti

di Alessandra Smerilli

pubblicato su Avvenire il 23/08/2016

Burkini«Le persone si adattano a circostanze anche molto sfavorevoli, pur di sopravvivere. Ma la capacità di adattamento delle persone può portare a trarre conclusioni sbagliate, anche in termini di politiche sociali ed economiche». Queste parole di Amartya Sen, premio Nobel per l’economia, colgono un aspetto fondamentale del rapporto tra libertà e benessere, e possono aiutare in questi giorni di discorsi, e di molte chiacchiere, sui burkini e sul velo delle suore.

Leggi tutto...

Il modello di banca che Visco non vede

C'è qualche dimensione che sfugge agli occhi di chi si occupa di politica economica e di regolamentazione in Italia oggi. Impressioni leggendo le considerazioni finali del governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco

di Alessandra Smerilli

pubblicato su: Città Nuova il 3/06/20016

Ignazio Visco ridQuello che la teoria economica non vede… lo distrugge. È questa una massima tanto cruda quanto vera: se la teoria economica attraverso le sue lenti non vede alcune realtà e possibilità, allora il mondo economico e politico operano in modo da rovinarle e a volte annientarle. È questo per esempio il caso dei beni ambientali: prima che l’ambiente diventasse un bene economico non si teneva conto, nel mettere in piedi nuove costruzioni, nuove aziende, nuove attività, degli impatti ambientali che avrebbero prodotto.

Leggi tutto...

8 marzo, i due generi dell'economia

La festa delle donne

di Alessandra Smerilli

pubblicato su Avvenire l'8 marzo 2016

Mimosa ridAnche la scienza e le scelte economiche hanno un urgente bisogno di aprirsi alla dimensione femminile. Gli uomini e le donne non si comportano allo stesso modo nelle scelte economiche, nell’uso del denaro, nel lavoro, negli investimenti finanziari. La teoria economica, e in particolare l’economia sperimentale, sta studiando da qualche anno questi temi, e ormai molta evidenza empirica rivela differenze di genere nei comportamenti economici. I risultati sono vari e interessanti, e sempre più ricorre la domanda: esistono differenze innate e peculiari tra uomini e donne, oppure esse sono solo frutto di educazione, norme e costumi sociali?

Leggi tutto...

Una seria obiezione al dogma capitalista

Il Nobel assegnato ad Angus Deaton è un riconoscimento a tutti gli economisti che si impegnano a far dialogare l’economia con le altre scienze

di Alessandra Smerilli

Pubblicato su: Città Nuova il 16/10/2015 

famiglia poveraIl Nobel per l’economia assegnato a Angus Deaton premia un modo non ristretto di guardare alla scienza economica, e premia uno sguardo più inclusivo, di chi si fa domande, cerca dati e risponde senza preconcetti. È questa l’impressione che ho avuto leggendo La grande fuga”, uno degli ultimi libri di Deaton.

Leggi tutto...

Scelte e fiducia per il Sud: il rischio necessario

Commenti - I dati Svimez

di Alessandra Smerilli

pubblicato su Avvenire il 31/07/2015

Lavori Sud ridDai dati Svimez divulgati ieri emerge che il Sud d’Italia continua a sprofondare in una "trappola di povertà" molto grave. Investimenti, consumi e occupazione in calo, in un circolo vizioso dal quale sembra molto difficile uscire. E a farne le spese sono soprattutto giovani e donne. A tutto ciò è legato un calo demografico senza pari, e il tasso di occupazione femminile e la vitalità demografica sono strettamente correlati: più donne lavorano, più figli nascono.

Leggi tutto...

"C'è una via italiana alla ripresa"

Suor Smerilli: «Quando vado ad un convegno quello che mi stupisce non è che io sia l’unica suora, ma che a volte sia l’unica donna tra i relatori»

di Fabio Poles

Intervista a Suor Alessandra Smerilli pubblicata su Gente Veneta il 23/11/2013

Alessandra SmerilliLa giovane religiosa, docente alla Cattolica: «Esiste una specifica vocazione italiana al mercato e all’impresa, che valorizza le differenze e le relazioni fra le persone. Questa vocazione va recuperata, ma per capirlo serve una nuova classe politica»

C’è una vita italiana alla ripresa. Passa per il recupero del valore delle relazioni, del bene comune, della diversità delle realtà economiche... E per il genio femminile. Suor Alessandra Smerilli ne è convinta e si spende per individuare le idee convincenti che possono produrre ripresa.

Leggi tutto...

Suore

Di Alessandra Smerilli, con il numero 15-16/2013 di Città Nuova, per la serie di libretti "Passaparola" è uscito:

Suore coverSuore

Tra stereotipi e realtà

Recensione di: Antonella Ferrucci

Cosa caratterizza la vita, la vocazione e la missione di una suora di oggi? E' vero che, quando sente la "vocazione", scopre che quel qualcosa che la affascina e la chiama è già dentro di sè?

Alessandra Smerilli, suora salesiana ma anche economista e docente universitaria che gli assidui frequentatori del sito Edc ben conoscono per il suo impegno e la ricerca costante nell'ambito di Edc e Carismi, prova a rispondere a queste domande. Il risultato è un agile libretto, di gradevolissima lettura che con freschezza rivela, a partire dall'esperienza dell'autrice e da quella di una serie di religiose dalla vita (stra)ordinaria, cosa sta alla base di una vocazione, oggi apparentemente fuori-moda, come quella del "farsi suora". 

Leggi tutto...

Suore che abbracciano

Gli editoriali di Città Nuova - Religiose al proscenio

di Alessandra Smerilli

pubblicato su Città Nuova n.10/2013 del 25/05/2013

Seguire Cristo in un esodo continuo e testimoniare la povertà imparando a viverla nella Religiose rid condivisione,  «toccando  la  carne  di  Cristo povero negli umili, nei poveri, negli ammalati, nei bambini». Così papa Francesco si rivolge a noi religiose. Ci invita a vivere il servizio di autorità in maniera evangelica accompagnando, comprendendo, aiutando, amando e abbracciando. Bellissimo  ci  sembra  un  tale  vivere  l’autorità  non  solo comprendendo e aiutando, ma anche “abbracciando”: ciò vuol dire che chi è a capo si sente fratello e sorella tra fratelli, non ha paura di sporcarsi le mani, non è al di sopra, ma in mezzo di chi gli è sottoposto. Il papa esorta poi a sentirci Chiesa. Anzi, di più: essere madri nella Chiesa e della Chiesa.

Leggi tutto...

Opere dei carismi

Imu ingiusta ed economia civile

di Alessandra Smerilli

pubblicato su Città Nuova n.23-24 del 10-25 dicembre 2012

imu_ridUn soprammobile: abbellisce una stanza,non ha bisogno di molte cure, se non di essere spolverato di tanto in tanto. Se mi serve spazio per altro nessun problema a riporlo in un cassetto. Il limoncello: arriva, se arriva, alla fine di un pranzo, non è essenziale per un buon pranzo. Due immagini, due metafore che sono il simbolo di come il legislatore e questo governo vedono le opere delle religiose e dei religiosi, più in generale le opere che nascono dai carismi.

Opere “carine”, ma che potrebbero anche non esserci. O meglio,possono andare avanti, purché campino d’aria! Se guardiamo i recenti provvedimenti, la logica sottostante è proprio questa.

Leggi tutto...

Logo Pensiero del giorno

Rai Radio 1

riascolta le puntate con il pensiero di Alessandra Smerilli

Puntata del 06/05/2017

Puntata del 22/04/2017

Puntata dell' 08/04/2017

Puntata del 25/03/2017

Puntata dell' 11/03/2017

Puntata del 25/02/2017

Puntata del 11/02/2017

Puntata del 28/01/2017

Puntata del 14/01/2017

Puntata del 31/12/2016

Puntata del 17/12/2016

Puntata del 03/12/2016

Puntata del 19/11/2016

Puntata del 05/11/2016

Puntata del 22/10/2016

Puntata del 08/10/2016

Puntata del 24/09/2016

Puntata del 10/09/2016

Puntata del 27/08/2016

Puntata del 13/08/2016

Puntata del 30/07/2016

Puntata del 16/07/2016

Puntata del 02/07/2016

Puntata del 18/06/2016

Puntata del 04/06/2016

Puntata del 21/05/2016

Puntata del 07/05/2016

Puntata del 23/04/2016

Puntata del 09/04/2016

Puntata del 26/03/2016

Puntata del 12/03/2016

Puntata del 27/02/2016

Puntata del 13/02/2016

Puntata del 30/01/2016

Puntata del 16/01/2016

Puntata del 02/01/2016

Puntata del 19/12/2015

Puntata del 05/12/2015

Puntata del 21/11/2015

Puntata del 07/11/2015

Puntata del 24/10/2015

Puntata del 10/10/2015

Puntata del 26/09/2015

Puntata del 12/09/2015

Puntata del 20/06/2015

Puntata del 06/06/2015

Puntata del 23/05/2015

Puntata del 09/05/2015

Puntata del 25/04/2015

Puntata del 11/04/2015

Puntata del 28/03/2015

Puntata del 14/03/2015

Puntata del 28/02/2015

Puntata del 14/02/2015

Puntata del 31/01/2015

Puntata del 17/01/2015

Puntata del 03/01/2015

Puntata del 20/12/2014

Puntata del 06/12/2014

Puntata del 22/11/2014

Puntata del 08/11/2014

Puntata del 25/10/2014

Puntata del 11/10/2014

Seguici su:

facebook twitter vimeo icon youtubeicon flickr

Settimana Economia Biblica rid mod

Dal 5 al 10 giugno 2017 al Polo Lionello Bonfanti -  vedi volantino - Per maggiori informazioni

Rapporto Edc 2016

Cover Edc44 mod

Scarica il rapporto 
Vai alla versione online

Aderisci a EdC

EoC Companies crop banner rid modRegistrando la tua azienda sul sito dedicato: edc-info.org/it/

Scopri di più...

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.