Amore significa concretamente dare

Amore significa concretamente dare

Nell'economia di comunione
non si riesce a fare niente
se non c'è alla base
la cultura del dare che è il Vangelo.

Il Vangelo è amore
perchè Dio è amore
e noi dobbiamo essere l'amore.

Amare significa concretamente dare.
Senza il dare, senza il servire,
senza l'aiutare non c'è amore,
c'è sentimentalismo.

Quindi occorre senz'altro
che alla base ci sia
una trasformazione
dell'uomo vecchio nell'uomo nuovo,
come dice san Paolo,
e quindi che l'egoismo sia tolto,
che le divisioni siano eliminate,
che ci siano l'amore e l'unità.

Chiara Lubich (Strasburgo, Parlamento europeo, 15 settembre 1998)

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.