Lo straordinario nell'ordinario...18

il quotidiano nell'esperienza EdC

 ... storie straordinarie nella vita di tutti i giorni...

Pionieri Edc: la testimonianza di Clem Fritschi

Si apre oggi nell’ambito di LoppianoLab la Convention Edc dei 25 anni con un Forum dedicato ai pionieri dell’Economia di Comunione. Qui la testimonianza di Clem Fritschi, imprenditore Edc della primissima ora

di Clem Fritschi

Clem Fritschi RidixCon entusiasmo leggo e rileggo il programma di questo LoppianoLab: fantastico questo anniversario per i 25 anni del progetto di Economia di Comunione. Confesso di sentirmi profondamente gratificato per aver potuto condividere con la squadra Ridix la messa in opera della ispirazione di Chiara Lubich.

Per la verità, già in occasione del mio primo contatto con il movimento dei Focolari nel 1974 alla Mariapoli di Bergamo la mia idea dell'imprenditore aveva assunto un aspetto nuovo: “...cercate prima il Regno di Dio e tutto il resto vi sarà dato in sovrappiù ..." e poi quella ben nota affermazione,  che prima di allora non avevo mai capito: "... dove due o più sono riuniti nel mio nome, io sarò in mezzo a loro...".

Leggi tutto...

Regina e Luce

Un luminoso ritratto, fra cielo e terra, di Regina e Jorge Gutiérrez, imprenditori Edc a Santa Cruz de la Sierra (Bolivia).

di Carolina Carbonell

160724 reinayluz1La prima volta che sono stata a Santa Cruz del la Sierra era un lunedì di maggio: avevo due alternative, visitare il centro storico o recarmi al centro per bambini "Chiara Luce" a La Guardia, un quartiere in periferia. Non ho dubbi: vado a La Guardia.

Mi avvicino alla fermata dell'autobus e chiedo indicazioni: inaspettatamente incontro una donna che mi guida alla perfezione. Arrivando, riconosco Regina (che mi stava aspettando) di cui avevo tanto sentito parlare, ma che non avevo mai incontrato.

Leggi tutto...

Pasticcino: il sogno contagioso di un giovane imprenditore argentino

Gonzalo Perrín dirige Pasticcino, una delle aziende del Polo Edc Solidaridad: appena finito di allargare lo stabilimento, già si imbarca in nuovi progetti.

di Carolina Carbonell

160621 pasticcino01Durante il taglio del nastro dell’espansione di Pasticcino Gonzalo Perrín dopo aver ringraziato ciascuno dei presenti, e in particolare i 19 impiegati che compongono la squadra, ha raccontato una storia che non aveva mai pensato che avrebbe rivelato sul contratto con Starbuck  (oggi, diventato il primo cliente multinazionale della società). "Un giorno sono venuti a visitare la Mariapoli Lia un gruppo di giapponesi. Nessuno sa perché siano venuti qui. Ero con mio padre e Germán Jorge quando ci hanno chiamato per accogliere queste persone interessate all' Economia di comunione: li abbiamo incontrati e, tipico dei giapponesi, volevano sapere tutto della fabbrica.

Leggi tutto...

Storie di vita Edc: il gioco buono

La testimonianza di Lucas Longhi, giovane argentino EdC, nell'accompagnamento di un suo dipendente nella lotta per superare la dipendenza dal gioco d’azzardo.

di Carolina Carbonell

160419 lucas1Mentre in Italia si estende la campagna “Slot Mob”, che invita i cittadini a difendere il “gioco buono" e a combattere la dipendenza dall’azzardo e le povertà che ne derivano, Lucas Longhi, giovane amministratore argentino in una azienda EdC che gestisce dei bar, si è impegnato in un’operazione 1x1, mettendosi “in gioco” per uno dei suoi lavoratori:

«Come ogni giorno, sono uscito presto da casa e ho accompagnato mia moglie a prendere l’autobus, prima di andare in uno dei bar che gestisco. Al mio arrivo, ho notato che uno dei dipendenti non era venuto: ho iniziato a fare il suo lavoro con gli altri e ho lasciato i miei compiti per un’altro momento.

Leggi tutto...

Un incontro a Dubai: il seguito

Lorraine Lipson ci ha raccontato il seguito della particolare esperienza vissuta all'aeroporto di Dubai andando e tornando da Nairobi, lo scorso maggio

Senz’altro i nostri lettori ricorderanno gli incontri del tutto  speciali che avevano Lorraine Lipson 01 crop ridcaratterizzato il viaggio a Nairobi dell’australiana congressista Lorraine Lipson. Qualcuno ci ha chiesto se sapevamo come era andata a finire la storia della giovane donna keniota abusata e derubata che Lorraine aveva incontrato all’aeroporto di Dubai e della quale si era presa cura, cercandole dei contatti per un lavoro. 

In questi giorni Lorraine ha avuto sue notizie via whatsapp e ci aggiorna con un messaggio della situazione. “Ho ricevuto da lei un bellissimo messaggio di auguri per il nuovo anno. Mi dice che non potrà mai dimenticare quanto ho fatto per lei all’aeroporto di Dubai. Ora ha trovato un lavoro e anche se è pagata poco, riesce a sostenere la sua famiglia. Suo figlio di 10 anni adesso può andare a scuola ed è un ottimo studente.” 

Leggi tutto...

...Di cavalli e mandriani

Testimonianza dell'imprenditore argentino Aldo Calliera alla presentazione della Libera Cattedra di Economia Civile dell'Università di Córdoba

di Carolina Carbonell

150812 Ernesto PipeOgni giorno, in tutto il mondo, migliaia di persone si alzano per vivere l’esperienza di un’economia di comunione.

Aldo è proprietario della azienda EdC El Alba, che si occupa di  allevamento di bestiame a Santiago del Estero, nel Nord dell’Argentina.

Per la gente di campagna il lavoro comincia molto presto: per chi arriva da lontano, anche prima dell’alba.

Leggi tutto...

Grazie da Empanadas Hilda (gastronomia argentina)

Riportiamo volentieri la bella testimonianza ed il grazie a tutti i soci AIPEC di due piccoli imprenditori di Pinerolo (TO)

pubblicato su Aipec.it il 05/08/2015

Cari soci AIPEC: buongiorno!

Empanadas Hilda ridSiamo H. e M. una famiglia di Argentini immigrati in Italia nel 2001; abbiamo quattro figli, due vanno all’ università, un terzo, G. ha una qualifica professionale gastronomica, mentre il più piccolo è alle superiori. Nell’ anno 2011 abbiamo deciso di intraprendere la nostra avventura imprenditoriale: creare una gastronomia tipica Argentina, come diciamo noi "con corpo italiano ma cuore Argentino".  Era un momento molto difficile in Italia al punto tale che molti dei nostri amici ci hanno detto che eravamo pazzi. La motivazione di questa iniziativa era di creare una nuova entrata  per il gruppo famigliare e allo stesso tempo generare per G. una opportunità per il futuro e dare a H. un lavoro.

Leggi tutto...

Un incontro a Dubai

Storia di una donna abusata e derubata. la ricerca del lavoro. Il centuplo e la vita che ricomincia

di Alberto Ferrucci

pubblicato su  pdf Città Nuova n. 13/14 (471 KB) del 10-25 luglio 2015

 A Nairobi si è appena concluso il quinto Congresso Internazionale di Economia di Lorraine Lipson 04 ridComunione a cui hanno partecipato imprenditori e studiosi provenienti dai cinque continenti e molti africani, in buona parte giovani. Come si legge più in dettaglio su “ pdf Economia di Comunione – una Cultura Nuova (2.34 MB) ” allegata a questo numero, ci piace pensare che questo congresso sia stato un vero dono di Dio, gratuito ma anche in risposta alle tante energie spese da tanti: difficoltà di salute, impegno organizzativo, superamento degli occidentali del timore di attacchi terroristici e degli africani dei pregiudizi verso gli occidentali; impegno degli studiosi ad esporre EdC con parametri culturali africani e degli imprenditori a non accontentarsi della loro impresa, ma condividere professionalità ed esperienza per aiutare a realizzare i sogni dei giovani africani, alcuni giunti a Nairobi dopo quattro giorni di viaggio.  

Leggi tutto...

Logo Insegnanti SEC 2017 mod

23-25/03/2017, Polo Lionello, Figline e Incisa Valdarno (FI)
Corso pagabile con il BONUS DOCENTE MIUR -
vedi programma - Leggi articolo
scarica scheda d'iscrizione

Seguici su:

facebook twitter vimeo icon youtubeicon flickr

EoC-IIN

Logo Eoc iin 01 rid rid

International Incubating Network


vai alla pagina dedicata

Rapporto Edc 2016

Settimana Economia Biblica rid mod

Dal 5 al 10 giugno 2017 al Polo Lionello Bonfanti -  vedi volantino - Per maggiori informazioni

Aderisci a EdC

EoC Companies crop banner rid modRegistrando la tua azienda sul sito dedicato: edc-info.org/it/

Scopri di più...

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.