Luigino Bruni

Leggi tutti gli articoli di Luigino Bruni

Dieu pleure avec nous! #prayforParis

Per dedicarsi completamente ai fatti di Parigi, domani Avvenire modifica la sua programmazione domenicale ed il 3° articolo di Luigino Bruni sul Qohelet non verrà pubblicato. Noi ne pubblichiamo l'incipit, scritto pensando proprio ai fatti di Parigi.

di Luigino Bruni

prayforParis Michel Pochet rid"E questo sangue odora come nel giorno, quando il fratello disse all’altro fratello: «Andiamo ai campi».".

Salvatore Quasimodo, Uomo del mio tempo

Tutto è un infinito Abele. Un eterno venerdì santo. Ora è solo il tempo delle lacrime mescolate con quelle dei fratelli francesi.

Stavo scrivendo le ultime righe di questo articolo quando mi hanno raggiunto, ferendomi il cuore, le notizie di Parigi. Ho smesso di pensare, di scrivere: dentro soltanto un infinito dolore. “Tutto è vanità”, è stato questo il primo messaggio che mi è arrivato nella notte da amici parigini. Il canto di Qohelet continua, si mescola oggi con le nostre lacrime. La Bibbia ci dona ancora parole per dire i dolori indicibili, impensabili, assurdi. Tutto è un infinito Abele.

Dieu pleure avec nous! è un dipinto che Michel Pochet ha realizzato per i fatti di Parigi del 13 novembre 2015

Seguici su:

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 321 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.