• Economia di Comunione
    Persone e imprese che attivano processi di comunione.
    Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.
    Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime
    scopri di più...
  • Corsi di Economia Biblica
    08-09giugno 2019 (Libro di Geremia) 14-15 settembre 2019 (Libro di Qoélet) Polo Lionello Bonfanti - 50063 Figline e Incisa Valdarno (FI)scopri di più...
  • Prophetic Economy
    Castelgandolfo (Roma): 2 - 4 Nov 2018scopri di più...
  • Per-corso Edc 2019
    Il prossimo 14 marzo, 2° incontro dal titolo: "Consumo Responsabile e Democrazia Economica: mettici la testa!", disponibile streaming.scopri di più...

Economia di Comunione

Persone e imprese che attivano processi di comunione.

Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.

Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime.

Italia - Milano, 23-25/03/2018

Consumo critico e stili di vita sostenibili

Anche l'Economia di Comunione all'edizione nazionale di "Fa' la cosa giusta!" 2018

23 marzo 2018, 9-21
24 marzo 2018, 9-22
25 marzo 2018, 10-20
Fieramilanocity
Via Colleoni, GATE 4
20148 Milano
M5 Portello (o M1 Lotto)
INGRESSO GRATUITO

L’EdC si unisce alla festa per i quindici anni di Fa’ la cosa giusta! (Milano, 23-25/03/2018), la prima e la più grande fiera nazionale del consumo critico e stili di vita sostenibili. Siamo tra gli espositori con una partecipazione che radicata nelle esperienze locali vuole esprimere simbolicamente tutta la realtà dell’Economia di comunione, italiana e mondiale.

Fa’ la cosa giusta! (nata nel 2004 da un progetto della casa editrice Terre di mezzo) fin dal suo esordio ha come obiettivo quello di far conoscere e diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale.
Oltre all’edizione nazionale della Fiera, che è da sempre ospitata a Milano, Fa’ la cosa giusta! comprende un circuito di eventi locali (a Torino, a Trento, in Sicilia e in Umbria).

Quest'anno l'Economia di Comunione è presente con uno stand (UB8) nella sezione Mangia come parli (padiglione 3, piano terra): prodotti da acquistare, esperienze di impresa da poter conoscere, iniziative come quelle di AIPEC - Associazione Italiana Imprenditori per un'Economia di Comunione o di Polo Lionello Bonfanti a cui associarsi...).

Nell'arco delle tre giornate, alcuni appuntamenti specifici:

VENERDI' 23
- Approfondimenti su Economia di Comunione e formazione: [Volete sapere di più sulle iniziative realizzate con le scuole? Conoscete i corsi di SEC - Scuola di Economia Civile? E l'esperienza di IUS - Istituto Universitario Sophia?]

SABATO 24
- 10:00-12:00 Visita di Fa' la cosa giusta! insieme tra i partecipanti a EdClab 2017-2018 (la "Scuola popolare di economia civile e di comunione - Lombardia/NO/VB")
- 13:00-14:30 Pranzo imprenditori [ per confermare la partecipazione: Marco Poma 338.8845702, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ]
- 18:00-19:00 Dialogo a tu per tu con Luigino Bruni: un'opportunità di condivisione sull'oggi e sul domani dell'EdC a partire dalla vita nella nostra regione
- 19:30-20:00 Appuntamento Economia disarmata


Per sabato 24/03 segnaliamo anche l'incontro organizzato da Piazza Iris (stand YB7 padiglione 3, piano terra) con Luigino Bruni per offrire un focus sul ruolo delle motivazioni nei comportamenti economici e civili, sulle virtù del mercato, sull’evoluzione culturale, sull’economia civile e di comunione:
Oikonomia cioè il governo della casa. Reimparare a produrre per reimparare a vivere
16:30-17.30, presso il proprio stand
Numero massimo partecipanti: 30
Per informazioni e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


DOMENICA 25
- Approfondimenti su Economia di Comunione e dimensione personale, familiare e comunitaria: [Conoscete per esempio il progetto Fare sistema oltre l'accoglienza (con AMU e AFN)? E l'azione SlotMob? ...]

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In generale, per tutti i dettagli su Fa' la cosa giusta!: http://falacosagiusta.org/
In particolare:
-per il Programma culturale: http://falacosagiusta.org/eventi/
-per la pagina dedicata alle Scuole: http://falacosagiusta.org/progetto-scuole/
-per l'appuntamento della Scuola delle Buone Pratiche (Amministratori Locali per la Sostenibilità): https://www.scuoladellebuonepratiche.it/la-scuola-cuore-della-comunita-locale-prossima-scuola-delle-buone-pratiche-23-marzo-2018/

Seguici su:

19-03-2019

Editoriali - L'«azione globale» di ragazze e ragazzi di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il...

18-03-2019

La protesta dei pastori sardi rimette al centro la questione della tipologia dell’intervento...

23-01-2019

Di fronte al deteriorarsi della situazione economica del nostro Paese la priorità è  puntare sugli...

18-03-2019

I Commenti de "Il Sole 24 Ore" - Mind the Economy, la nuova serie di articoli di Vittorio Pelligra sul Sole...

09-03-2018

Editoriali - L'Italia e il gap uomo-donna di Alessandra Smerilli pubblicato su Avvenire il...

COME FARE PARTE

Image
Opla
AMU
Eoc
aipec

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 360 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.