Asia 2016

EVENTI INTERNAZIONALI

Germania, Ottmaring: lo specifico Edc e' la comunione

Si è conclusa la 4a scuola per imprenditori, managers e amici dell’economia di comunione del Nord e dell' Est Europa 

di Maja Čalfová e Sylvia Hamadejová
 
131025-27 Ottmaring 06 Pubblico ridI 150 partecipanti alla scuola di Ottmaring da Serbia, Polonia, Slovenia, Germania, Austria, Irlanda, Slovacchia, Francia, Russia, Italia, Croazia e Svizzera sono ripartiti per le loro case con la convinzione profonda e la gioia grande di far parte di un progetto che un giorno potrà diventare una nuova benedizione per il mondo.

Scopo di ogni incontro EdC, é creare amicizia e rafforzare la rete delle persone che hanno una vocazione per il progetto.

La comunione della nostra vita é alla base di ogni comunione: dei beni, dei talenti, e rappresenta il capitale della nuova cultura, la cultura del dare. Non per caso questo 131025-27 Ottmaring 07 Pubblico ridprogetto si chiama "Economia di comunione". "La comunione ad ogni livello della nostra vita, anche imprenditoriale, e' l'elemento distintivo del progetto rispetto a tutte le altre economie civili“, ha spiegato nella sua presentazione sulle "Linee guida dell’impresa EdC" Anouk Grevin, docente presso l' Universita' di Nantes (Francia).

Se la filantropia fa nascere belle fondazioni, istituzioni che destinano una certa percentuale di denaro ai poveri, ma "immunizzano" la società dalla povertà, la cultura della comunione include i poveri, li abbraccia e scopre la loro ricchezza. Questo é lo scopo di una impresa EdC: contribuire alla diminuzione delle povertà nel mondo. Non tanto per fare l'impresa migliore, ma per fare migliore il mondo. "Di questo dobbiamo essere coscienti:  con il nostro lavoro 131025-27 Ottmaring 05 Palco LB KV ridquotidiano non realizziamo solo un lavoro, o creiamo i salari, ma costruiamo un mondo migliore". Sottolinea il coordinatore internazionale di EdC, Luigino Bruni.
 
Tanti imprenditori hanno dato testimonianza di questo. Johannes Linke ad esempio ci ha raccontato che al centro della sua attenzione di imprenditore c'è la persona e non il profitto: il profitto é strumento di comunione. Per il suo non cedere alla corruzione certo ha perso alcuni importanti clienti, ma d'altra parte, proprio grazie a questo "agire nuovo", ne ha conquistati altri. Uno dei suoi lavoratori non era molto efficiente ma prima di tutto Johannes ha cercato di scoprire il "bello" che era presente in lui e con lui ha capito dove e come migliorare.

Ora l' importante e' cominciare subito a realizzare il sogno di un mondo più fraterno. "Se 131025-27 Ottmaring 03 Sala ridnon comincio ora, se non do' ora i miei primi 5 euro di utile, non comincerò mai“ dice Koen Vanreusel, imprenditore belga della Selfmatic e continua: "i principi di EdC ci danno il senso delle nostre attività imprenditoriali, ci aprono orizzonti più ampi e ci fanno vedere un' altra prospettiva della solidarietà“.

Secondo Tatiana Minakova (dalla Russia), "se una persona da sola non basta, quell’unica persona, anche sola è necessaria perché un domani si attivino altri alla comunione”. E Luigino Bruni continua: "anche uno soltanto ma con la vera vocazione a EdC, ha la stessa forza di un missionario, o di qualunque altra persona con una vocazione carismatica".

131025-27 Ottmaring 02 Workshop ridA fine incontro tutti sono stati invitati ai prossimi incontri internazionali: la prossima Summer School per giovani studenti e imprenditori a Parigi a fine agosto 2014; la prossima scuola come questa destinata agli attori Edc del Nord e dell'Est Europa, nell' ottobre 2014 alla Mariapoli Faro, in Croazia; l'assemblea generale internazionale Edc, nel 2015 a Nairobi, in Kenya.
 
Chiara Lubich nel suo intervento a Loppiano agli imprenditori Edc del maggio 2003 disse: "EdC é un segno profetico". Abbiamo riascoltato quelle parole domenica mattina e siamo convinti che la profezia si realizzerà se saremo fedeli alla comunione a tutti livelli, dentro e fuori d‘impresa, ogni giorno, dal mattino alla sera, dovunque saremo.

vedi Photogallery di Ottmaring 2013

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 488 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.