Asia 2016

EVENTI INTERNAZIONALI

Congo: imprenditore Edc nominato “Ambasciatore della pace”

Lo scorso 22 febbraio a Kinshasa

130222 Congo 01 ridGibby Tshinoka a nome della Commissione Edc del Congo ci comunica con molta gioia che lo scorso 22 febbraio Anastase Ngoy, uno degli imprenditori dell'EdC in Congo è stato nominato “Ambasciatore della pace”. Oltre alla commissione Edc erano presenti all’evento la delegata per il Movimento dei Focolari in Congo, la moglie, ed uno dei suoi figli. Ecco come si è espresso Anastase prima della festa :

"Non abbiamo presentato una domanda per diventare ambasciatori della pace.  Siamo stati scelti. Evidentemente ci sono persone che ci osservano e vedono chi siamo e quello che facciamo nella vita.

E ad un certo punto scoprono che possiamo dare un di più alla loro associazione.  Io ed il  mio amico Franck 130222 Congo 02 ridlavoriamo da otto anni a Lubumbashi nel Katanga a circa 2000 kilometri di Kinshasa; lui è Belga ed io sono Congolese. Ci siamo conosciuti a distanza e ci siamo apprezzati reciprocamente per il lavoro che svolgevamo. Entrambi volevamo aiutare il popolo Congolese: il Congo veniva d'un periodo di guerra e non c'era lavoro; per prima cosa quindi ci siamo messi d’accordo per creare un'attività che ci aiutasse ad essere autonomi. In un secondo momento abbiamo scoperto che potevamo dare lavoro ad altre persone.  Diamo la precedenza a persone povere che non hanno altre opportunità; si tratta di un lavoro di  guardianaggio che richiede tanta volontà, umiltà, perseveranza e coraggio.

130222 Congo 03 ridFranck aveva tanta esperienza in questo campo e gli ho chiesto unirsi a me per portare avanti insieme questa sfida impegnativo. Ora a distanza di 8 anni i nostri lavoratori non provengono solo dal Katanga ma da tutte le parti del Congo. Non pensavamo che  qualcuno ci osservasse e notasse quello che stavamo facendo. Ed invece questa Associazione degli ambasciatori della pace in Congo lo ha fatto ed ha visto che con la nostra esperienza potevamo offrire un di più all’Associazione. E io direi che oggi siamo ambasciatori ma anche costruttori della pace.  La costruzione della pace comincia nelle mente per poi concretizzarsi. Dobbiamo continuare ad aiutare sempre. Grazie tante a tutti voi".

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 589 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.