Asia 2016

EVENTI INTERNAZIONALI

Croazia: si riparte con slancio

Un'attrattiva per l'economia moderna. La conclusione della Winter School Edc in Croazia.

di Alfonso Ferro

130203_Faro_06_Rid„...penetrare nella piu alta contemplazione
e rimanere mescolati fra tutti,
uomo accanto a uomo.
(dagli scritti di Chiara Lubich)

Con questa meditazione di Chiara Lubich e' iniziata la seconda mattinata della Winter School in Croazia. Una mattinata costruita dalla condivisione profonda. Il dialogo tra Luigino Bruni e i partecipanti ha portato a riflettere sulla situazione economica di oggi e sui suoi valori.

L'Edc e' in una fase di apertura verso il mondo, e' diventata una valida teoria economica. Dai suoi inizi quando le imprese gia' esistenti si erano appena incontrate con la nuova idea di Edc, fino alla seguente fase di concretizzazione dei principi di Edc nelle aziende, l'Edc si e' evoluta per diventare una nuova luce per l'economia, uno stile di vita.

Jena Debbaneh, studentessa siriana di economia presso l'Istituto Universitario Sophia a Loppiano,  ha 130203_Faro_08_Ridcondiviso la sua testimonianza:  ˝In passato ho lavorato a progetti volti verso l'aiuto ai poveri, ma Edc mi sembra il modo migliore per eliminare le barriere tra poverta' e ricchezza e arrivare ad un mondo dove tutti siano UNO˝.

Oggi, in una societa' dove sempre piu' si innesta l'indifferenza, come andare avanti insieme? Le tante domande stimolanti hanno provocato riflessioni sul significato concreto di „dare nella liberta'“ proposto da Edc. Il dibattito ha messo in luce l'importanza dell'impegno personale nella vita e di una maggiore collaborazione con i giovani, i quali rappresentano il futuro ma anche il presente nella realta' economica.

Un altro argomento evidenziato dalla condivisione e' stato il bisogno di cambiare il nostro punto di vista riflettendo sulle vere necessita' del mondo, oggi colpito dalla crisi economica: occorre riscoprire valori come la poverta' e la manualita' nel lavoro, occorre essere in rete e cercare di diffondere e incrementare 130203_Faro_07_Ridquesti valori creando progetti di imprese sostenibili.

Luigino Bruni ha incoraggiato i giovani nel loro rapporto con il lavoro, incitandoli a non perdere la propria vocazione, realizzazione personale e dono per la societa' ma anche a non cadere in trappole di narcisismo: occorre valorizzare le possibilita' di lavoro esistenti anche perchè un lavoro fatto bene - come diceva Chiara Lubich- e' preghiera. Per la situazione locale dell'Europa dell'est e' stata proposta l'idea di dare continuita' all'approfondimento sull'Edc organizzando appuntamenti mensili per tutti gli interessati.

La Winter School  si e' conclusa in un clima di forte slancio,voglia di puntare sui rapporti ed essere protagonisti del progetto Edc. Gli ottanta giovani presenti hanno espresso grande entusiasmo e capacita', pronti ad impegnarsi per realizzare nuove imprese, anche in vista del lancio della prossima Summer  School che si svolgera' a Madrid in Spagna l'estate prossima. 

 

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 549 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.