Asia 2016

EVENTI INTERNAZIONALI

Viaggio negli USA

Luigino Bruni è stato invitato a partecipare a due conferenze negli USA dal 15 al 17 ottobre

Viaggio negli USA

di Anne-Claire Motte

Luigino_Bruni_Brendan_WilsonLuigino Bruni, docente di Economia Politica all’Università Bicocca di Milano e coordinatore della Commissione internazionale Edc, è stato invitato a partecipare a due conferenze negli Stati Uniti dal 15 al 17 Ottobre. Questa visita ha segnato un passo avanti nel dialogo intrapreso da tempo con gli accademici nord americani, e con i tanti protagonisti o curiosi del progetto dell’Economia di Comunione (EdC). “Abbiamo bisogno dell’ampiezza di questa visione, del vedere come vanno di pari passo teoria e pratica, per poter stare sul binario dell’ispirazione originaria di Chiara Lubich.” commentava Joan Duggan, imprenditrice a New York, e presidente dell’associazione dell’EdC in America del Nord.

Prima tappa in Minnesota, negli Stati Uniti del Nord, presso la Hamline University di St.Paul, per il simposio annuale e forum internazionale e interdisciplinare della rivista Journal of Law & Religion, dedicato allo studio del diritto nel suo contesto sociale, che include l’etica e i valori religiosi.

La crisi economica globale, il diritto e le tradizione religiose” era il titolo del simposio che ha Tsvi_Blanchard_Luigino_Bruniradunato una cinquantina di accademici, in gran parte professori in legge, teologia e religione; fra questi ebrei, musulmani, e cristiani di varie denominazioni. Luigino Bruni era stato invitato a presentare il tema principale del simposio dal titolo: “Verso una Economia di Comunione”. Il  tema e’ stato accolto con grande serietà ed interesse ed è diventato il leitmotiv di tutta la conferenza: da esso emergeva una  visione unitaria dell’uomo che ne lascia trasparire i valori in ogni ambiente, anche nella vita economica. In seguito, Rabbi Tsvi Blanchard, Direttore del CLAL (Centro Nazionale Ebraico di Studio e Leadership), ha tracciato illuminanti punti di riflessione  alla luce dei testi e della tradizione Ebraica in una presenzatione intitolata: "Liberta' condivisa: la logica della comunione e la liberta' individuale"

Tra i partecipanti al simposio, alcuni erano già entrati in contatto con la realtà di EdC; qualcuno aveva partecipato al seminario di diritto sul tema “Amore del Prossimo e Professione Legale”, a Loppiano, Italia, nel Marzo 2008, altri al congresso del dialogo "Comunione e Diritto."  Nel corso del simposio hanno potuto testimoniare personalmente come l’amore vissuto alla base dei rapporti possa impregnare le strutture sociali e economiche. Un esempio per tutti, la Professoressa Deborah Cantrell, docente all'universita' di Colorado-Denver, buddista, ha tracciato i legami che coglieva tra la visione che Luigino Bruni aveva proposto ed i principi del buddismo.

Seconda tappa del viaggio era New York, presso la Scuola di Legge di Fordham, dove una sessantina di persone -avvocati, imprenditori, un giornalista di rilievo, persone del movimento dei Focolari, e tanti
giovani studenti di legge e di economia - si sono radunati sul tema: “Caritas in Veritate: Promuovere una Cultura di Comunione”.

Sala_FordhamRiferendosi all' enciclica, Luigino Bruni  ha spiegato che è possibile vivere i principi di gratuità, fraternità e reciprocità nell'economia di mercato se questi si intendono nel loro senso giusto e non come vengono interpretati oggi dall'opinione pubblica e nell'ambito economico. Come diceva, “ La cultura dell' EdC che non è un progetto del settore "non profit" dimostra che comunione, reciprocità, gratuità e fraternità possono diventare la cultura dell’attività economica 'normale'. Questi valori non sono appannaggio esclusivo del settore "non profit"."

La presentazione di Luigino Bruni è stata seguita dall’analisi di un giovane avvocato di Washington, Brendan Wilson, sul tema delle nuove forme di impresa che si trovano in un area intermedia tra imprese finalizzate al profitto (profit) e organizzazioni non finalizzate al profitto (non profit) e sull’importanza dell’EdC per queste nuove strutture giuridiche. Anche nella sua presentazione si coglieve le traccia della visione dell’uomo unitario, e la possibilità di armonizzare gli interessi che sembrano in tensione. Concludendo, Luigino Bruni ha sottolineato che le radici del EdC si trovano anche a New York, un'anno prima della sua nascita, quando nel 1990 Chiara Lubich a New York pregò perché crollassero i muri del consumismo e del materialismo. Tanti partecipanti hanno sottolineato la profondità e ricchezza delle prospettive offerte.

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 522 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.