Asia 2016

EVENTI INTERNAZIONALI

Spagna: una nuova spinta per l'EdC

Un congresso costruito con i contributi di tutti

151121 MadridUna cinquantina di persone si sono trovate il fine settimana del 21 e 22 Novembre a Las Matas (Madrid) per riflettere sullo stato dell’Economia di Comunione in Spagna e per vedere insieme come continuare il percorso alla luce delle nuove prospettive apertesi per tutta l’EdC mondiale dopo il congresso internazionale di maggio di quest’anno a Nairobi.

Oltre ai temi principali, rivolti a scoprire lo stile col quale l’EdC spagnola deve rispondere al bisogno di un’economia più giusta e più umana partendo dai poveri, non è mancato lo spazio per il dialogo e il lavoro in gruppo. La sfida: capire quali reti e istituzioni bisogna creare per diffondere la comunione, come generare più ricchezze da condividere, come abbracciare le nostre povertà…

Un congresso che è stato anche un’occasione magnifica per vedere, come in un mosaico, le diverse espressioni che compongono la realtà dell’Economia di Comunione in Spagna.

Congreso1La prima cosa da mettere in rilievo è la partecipazione di un nutrito gruppo di giovani, alcuni dei quali hanno entusiasmato i presenti raccontando l'esperienza della loro partecipazione ai diversi eventi organizzati quest’anno, tra cui la scuola internazionale ed il successivo congresso a Nairobi, la Summer School a Praga o gli stage in aziende EdC. Eventi che sono stati promossi e supportati anche dall'Associazione per una Economia di Comunione nella Spagna, che durante il congresso ha presentato le attività che realizza grazie ai contributi dei soci e volontari.

In campo imprenditoriale, la sorpresa del congresso è stata la presentazione in anteprima di un nuovo video realizzato per far conoscere le principali aziende EdC della Spagna. 

congreso 2Non sono mancate le esperienze, sempre ricche e variegate, sulla gestione quotidiana delle aziende. In particolare sono state presentate alcune nuove realtà imprenditoriali come la residenza per anziani Ignacio Gómez Millán, gestita da La Miniera; la nuova azienda Brotelia, che ha sviluppato un innovativo sistema di terapia attraverso la coltura di piante; la nuova filiale di Francisco Toro nella regione Castilla La Mancha; o il progetto di collaborazione con l’EdC della Repubblica Democratica del Congo per la coltura del caffè (ancora in fase di studio), finalizzato al miglioramento delle condizioni di vita di un gruppo di contadini congolesi, iniziato durante il congresso internazionale di Nairobi. 

congreso4Come piccoli frutti di questo congresso si possono sottolineare l’entusiasta adesione di nuove persone al progetto, la crescita della Associazione per una Economia di Comunione nella Spagna con sette nuovi soci, e l’aumento del numero dei volontari per sostenere lo sviluppo dell’EdC. In generale, si è sentito con forza il bisogno di mettere in comune sia i talenti e le risorse delle persone che i bisogni concreti, per poter fare passi in avanti per il consolidamento del progetto.

Nel workshop “L’EdC in classe”, alcune persone si sono aggiunte al programa portato avanti da diversi docenti per l’adattamento curriculare dei contenuti delle materie economiche nell'ottica dell'introduzione dei principi dell’economia civile.

Congreso 3Nel workshop “I giovani e l’EdC” sono emerse invece diverse iniziative: tra queste la proposta di organizzare un’incontro di una settimana, in un periodo libero dalle lezioni universitarie, con la partecipazione di giovani e imprenditori gia consolidati disponibili ad aiutare concretamente i giovani nello sviluppo di nuove idee imprenditoriali; una iniziativa che ha ricevuto l’applauso dei partecipanti al congresso.

Prima del saluto finale, ogni partecipante ha avuto l'occasione di ringraziare ed esprimere le sue impressioni: “Questo congresso mi ha dato una spinta grande”, “è stato un momento di impegno collettivo”, “ho visto che nell’EdC c’è posto per tutti i tipi di persone”...

Certamente una nuova spinta per continuare a lavorare insieme per l’EdC nella Spagna.

vedi photogallery

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 680 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.