Asia 2016

EVENTI INTERNAZIONALI

Germania: oasi per lenire pesi

Al Box EdC di Augsburg, serata sull’esperienza in corso a Centerville

di Andrea Fleming

150625 Boxenstopp 2 ridLo scorso 25 giugno 2015 si è svolta presso il BOX EdC di Augsburg una delle serate periodicamente organizzate per gli imprenditori della zona. Protagonista dell’evento Suor Veronika e l'esperienza sociale in corso a Centerville, quartiere a nord della città, dove risiedono 340 famiglie di 40 nazioni diverse. In mezzo a loro due suore francescane ogni giorno aiutano concretamente le persone in difficoltà. All’invito nel BOX hanno aderito circa 50 fra imprenditori e persone interessate a nuove ed alternative prospettive economiche e sociali.   

"Vorremmo preparare una casa per Dio e per gli uomini“, così Suor Veronika esordisce citando San Francesco, il suo fondatore. Quindi racconta come tanti migranti senza supporti sociali trovino nella loro casa una porta aperta: ecco che una casa è disponibile per mamme che non sanno come acquistare il latte per i loro bambini o per ragazzi costretti di passare il loro tempo libero per strada. Persone con un sacco di problemi: suor Martha e suor Veronika vivono per loro, ascoltandoli e provvedendo con tanti volontari almeno alle cose più necessarie. "Anche se non abbiamo la possibilità di risolvere le situazione difficili di queste persone,  vorremmo almeno “creare oasi” per lenire i loro pesi. Si tratta di scoprire risorse in noi stessi e negli altri mettendole in moto. In questo modo l'interesse diventa vicendevole, nasce un apprezzamento che risulta un arricchimento per tutti. Rispettiamo la religione di ciascuno, mettiamo in luce ciò che ci accomuna e accogliamo le diversità", così spiega con forza suor Veronika. Nel gennaio 2014 tre suore della chiesa evangelica si sono trasferite nella casa accanto alla loro e da allora insieme danno una forte testimonianza ecumenica di amore cristiano verso i prossimi.

Ad accompagnare suor Veronika,  Werner Neumann della Caritas di Augsburg, stretto collaboratore delle due suore che a Centerville Werner si occupa soprattutto di profughi malati e traumatizzati; con gioia racconta di aver ricevuto proprio in questi giorni finanziamenti sufficienti per portare avanti le terapie per queste persone per i prossimi tre anni. Entrambi sottolineano l'importanza di una forte sensibilità per la situazione psicosociale dei profughi e del recupero anche nel campo scolastico.

Gli imprenditori presenti, fortemente impressionati da questa esperienza, hanno ringraziato i due interlocutori per aver potuto venire a conoscenza di questa vita straordinaria in mezzo alla città. E’ loro intenzione sostenere concretamente l’impegno per i profughi, offrendo occasioni di formazione professionale e coinvolgendo anche le proprie organizzazioni ed istituzioni. 150625 Boxenstopp 1 rid

Le serate per imprenditori nella BOX si svolgono tre o quattro volte all'anno, offrendo sempre temi diversi. La serata del 25 giugno è risultata un vero incoraggiamento a una maggiore sensibilità sociale, producendo uno scambio molto vivo.

Informazioni in lingua tedesca si possono trovare su www.boxenstopp-augsburg.de

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 567 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.