Asia 2016

EVENTI INTERNAZIONALI

Economia per il bene comune

Le impressioni del gruppo di lingua tedesca che ha partecipato al Convegno: "Verso una economia per il bene comune" a Loppiano, nello scorso mese di marzo

di Andrea Fleming

150308 towards economy 2Dall'area geografica di lingua tedesca eravamo un gruppetto piccolo ma abbastanza variegato: membri del movimento dei Focolari, dell'YMCA di Monaco, della comunità di Vineyard a Brüssel, del movimento di Schänstatt in Svizzera..

Al Polo Lionello a Loppiano ci siamo ritrovati in circa 100 interessati tra imprenditori, studenti, studiosi, da 10-12 comunità diverse (oltre ai già citati, anche un bel gruppo della Comunità di Papa Giovanni XXII°, della comunità Nomadelfia in Toscana ed altri).

Il programma era strutturato in parti piuttosto teoriche (contributi sui motivi della crisi economica in Europa, sulle varie esperienze ed impulsi di un „economia carismatica“ e sulla „pedagogia dell'ideale“ per imprenditori secondo padre Kentenich del movimento di Schönstatt) e contributi sulla „prassi“ (fatti di vita di diverse incarnazioni di un'“economia della condivisione“, dell'economia di comunione offerti da vari movimenti). Le serate erano dedicate alla preghiera e alla lode di Dio; nella seconda serata un concerto del complesso internazionale Gen Verde e la domenica la conclusione con una messa cattolica presso chiesa di Loppiano gremita con altri 1000 giovani del movimento dee focolari italiani venuti per un loro convegno nazionale: molto profonda e liturgicamente un ottimo riassunto dei giorni vissuti!150308 towards economy 3

Un'ora molto intensa e toccante l'abbiamo vissuto con circa 100 giovani. Un pomeriggio i 1000 ragazzi si erano suddivisi in gruppi e 100 sono venuti al nostro convegno. Un incontro molto semplice: abbiamo detto in poche frasi cosa facevamo e loro pure in poche frasi cosa li aveva portati a Loppiano. Poi hanno cominciato a dire come vedono e vivono il mondo economico nel loro paese: segnato da grande depressione e privo di speranza, nessuna prospettive per il futuro.

Un paio di loro hanno raccontato che stanno studiando già sapendo che poi saranno disoccupati, che il loro paese non ha bisogno di loro... Non si sentono benvenuti nel mondo del lavoro, dell'economia e non vedono prospettive per un loro futuro. Eppure tengono alti i loro „ideali“, cercano e vivono piccoli modelli di sostenibilità, vanno contro corrente nel campo del consumismo e se si tratta di sottolineare il proprio vantaggio. Una testimonianza molto toccante e... sconvolgente!

Grazie a Dio alcuni imprenditori hanno reagito subito: „Sì, che abbiamo bisogno di voi! Voi siente il nostro futuro! Abbiamo bisogno della vostra forza, delle vostre conoscenze e capacità, della vostra capacità di lavoro e manodopera! Voi avete da darci qualcosa di importante!“ Un incontro tra generazioni molto fruttuoso ed incoraggiante!
 
150308 towards economy 1Per noi dalla Germania è stato molto importante riconoscere che è importante non rinchiuderci nei nostri „giardini“ ma aprire le porte e farci spazio gli uni gli  altri! Dobbiamo farci posto nelle nostre iniziative, nella propria comunità. In parecchie comunità l'impegno nel campo economico non è un esplicito campo di attività, non ci sono iniziative concrete. Ma ci cono tanti imprenditori interessati ed attivi in questo settore che sono molto impegnati e spesso si sentono soli ed isolati. C'è un grande desiderio di creare delle reti, scambiarsi e di dare insieme una testimonianza più forte ed incisiva nel mondo.

Se saremo in grado di aprire menti e cuori, di abbattare qualche muro nelle nostre teste, di accoglierci vicendevolmente e creare spazi d'incontro, di scambio allora potremo anche dare una testimonianza più incisiva delle nostre radici cristiani nel mondo.“

Tutti i video degli interventi del Convegno sono visionabili sul sito del Polo Lionello Bonfanti

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 898 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.