Asia 2016

EVENTI INTERNAZIONALI

Camerun, Buea: Conferenza Edc alla CUIB

In questi giorni Benedetto Gui è a Buea, Camerun per partecipare alla conferenza EdC organizzata da CUIB

Studentesse CUIB ridLa CUIB (Catholic University Institute of Buea) è una sede universitaria in crescita, che si fregia dell’appellativo di “The Entrepreneurial University” (l’Università imprenditoriale). Già da alcuni anni la CUIB ha manifestato un forte interesse per il progetto Economia di Comunione, tanto da citarla nel suo logo, che mostra due mani che si uniscono, significativamente.

Dal 9 al 13 febbraio, su iniziativa del Rettore, Padre George Nkeze, si terrà una Conferenza su Edc: per la Commissione Internazionale Edc è a Buea Benedetto Gui che ci racconta:"In un suo saggio sulla visione del mondo degli affari che viene presentata nelle Business School delle università cattoliche, Padre Nkeze osserva come la visione dell’Economia di Comunione sia in sintonia con quella che una popolazione camerunese chiama M’bangsuma – una concezione della vita personale e sociale che sottolinea spiritualità, solidarietà, relazionalità e spirito di famiglia – e che si ritrova presso varie altre popolazioni africane, seppur con nomi diversi".

La conferenza prevede una sessione iniziale, aperta a tutti, che poi proseguirà per 4Logo CUIB giorni con un’ottantina di partecipanti, in gran parte studenti della CUIB. Il programma prevede lezioni, testimonianze di imprenditori (sia dal vivo che in collegamento internet) e lavori di gruppo.

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 570 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.