Iniziative Italia

Iniziative, appuntamenti, convegni...

Italia - Arezzo, 12/12/2014

A conclusione dei “festeggiamenti“ dei VENTANNI, la cooperativa KOINE’ organizza la conferenza dal titolo:

Quale economia può tornare ad essere amica della città e dei poveri?

Logo Arezzo Koine12 dicembre 2014, ore 16.45
Sala della Borsa Merci  
Piazza Risorgimento
52100 Arezzo

Relatore: Luigino Bruni

L'incontro, rivolto a soci ed aperto alla comunità, verterà sui temi dell’Economia Civile e dell’Economia di Comunione. Bruni, economista, accademico, scrittore, esperto di economia di comunione ed economia civile, spiegherà, a partire dalle le radici filosofiche dell’Umanesimo Sociale, le caratteristiche del pensiero economico che si basa sul rispetto delle persone e delle comunità e su logiche che valorizzano l’azione collettiva, l’azione intergenerazionale, la solidarietà, la reciprocità, la redistribuzione.

La lezione costituirà un’importante occasione di arricchimento per i soci della cooperativa che avranno l’opportunità di confrontarsi con le pratiche dell’impresa civile (non necessariamente cooperativa) che producono beni comuni, scambiano beni relazionali e che possono costituire un diverso (ugualmente valido ed efficiente) modo di produrre alternativo (e migliore) all’impresa capitalistica.

 Al termine della conferenza, cerimonia di consegna della Borse di Studio per i figli dei Soci della cooperativa Koinè alla presenza di: Luigino Bruni, Enrico Desideri (Direttore Generale Ausl 8), Barbara Bennati Assessore Istruzione Comune di Arezzo

Conclusione alle ore 19.00 con l'aperitivo con i Soci, le famiglie, gli ospiti e gli amici.

Vedi invito

Seguici su:

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 465 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.