Iniziative Italia

Iniziative, appuntamenti, convegni...

Italia - Fano (PU), 15/03/2014

L'eremo di Monte Giove, apre il proprio percorso sull'Economia Civile "Oltre l'homo oeconomicus: per una sostenibilità economica, ambientale, sociale" con la lezione dal titolo:

Oltre il profitto: l'Economia civile dell'Abate Genovesi

Eremo Montegiove15 marzo 2014, ore 9.30
Eremo di Monte Giove
Loc. Rosciano 90
61032 Fano (PU)

Intervengono: Luigino Bruni, Università LUMSA, Roma e Scuola di Economia Civle (SEC)
Amerigo Varotti, Direttore Confcommercio Pesaro-Urbino

Economia  Civile” fu l'espressione  utilizzata  dall’abate  Antonio  Genovesi  (1713-1769), allievo di Giambattista Vico, per esprimere un'idea di attività economica dove le virtù civili quali la reciprocità, la fiducia diffusa e la mutua confidenza vengono considerate prioritarie per lo sviluppo di una comunità locale e nazionale.

L’Economia Civile indica  un  diverso,  più  completo approccio agli  studi  economici, fortemente critico  verso  il  tradizionale  modello  dell’homo oeconomicus;  è  dunque  una  linea  di  pensiero esclusivamente  italiana,  che  ridà  il  giusto  spazio  alle  motivazioni  intrinseche  delle  azioni umane, nella società  come  in  economia,  e  non contando solo   sulle motivazioni estrinseche e strumentali.

 

La sfida dell’Economia Civile è duplice:
a)  superare la dicotomia Stato-privato e la posizione marginale e subordinata della società civile,
b)  far coesistere, all’interno del mercato, tutti e tre i principi regolativi:
1.            il principio dello scambio di equivalenti di valore, anonimo e impersonale;
2.            il principio della redistribuzione;
3.            il principio della reciprocità, diretto e personale.

L'economia come se la persona contasse” potrebbe essere la perifrasi chiamata a sintetizzare il nucleo del programma di ricerca dell'Economia Civile. Il  fine  ultimo  dell’Economia  civile  è  il  bene  comune, e non il  bene  totale, come è il caso
dell’economia politica.

vedi programma
vedi percorso completo

vedi sito web

Il percorso è realizzato con il sostegno di : Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro Diocesi di Fano – UCID Ravenna –  Confcommercio Pesaro Urbino e con il
Con il patrocinio di: SEC (Scuola Economia Civile); Confindustria Pesaro-Urbino; UCID Marche

Seguici su:

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 543 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.