Iniziative Italia

Iniziative, appuntamenti, convegni...

Italia - Roma, 18/01/2013

Per la speciale "Serata Nobel" de "La Felicità" Festival delle Scienze 2013, conferenza di Amartya Sen

Felicità e diseguaglianze

Logo_serate_speciali18 gennaio 2013, ore 21.00
Auditorium Parco della Musica della Musica,
Sala Petrassi
Viale Pietro de Coubertin 30
00196 Roma

Relatore: Amartya Sen, economista, premio Nobel per l'Economia 1998
Introduce: Luigino Bruni, economista, docente all'Università Lumsa di Roma

La felicità può essere considerata un elemento importante per vivere bene ma anche un indicatore della nostra valutazione di come sta procedendo la nostra vita. In sé non è un indicatore della libertà e delle capacità dell’essere umano. Invece l’infelicità, se da un lato può indicare tensioni psicologiche, può anche essere la conseguenza di un’attenta valutazione di ciò che accade a noi stessi e alla società, basata su ragioni motivate.

Visti i problemi creati dalla crisi economica europea (che, nella valutazione dell’autore, implica gravi errori di politica reiterati per molti anni), è importante esaminare come l’infelicità rispetto allo stato attuale dell’Europa possa essere interpretata, compresa e valutata razionalmente per scegliere le politiche future, sulla base del rapporto tra ragione e soddisfazione che è stato uno dei fondamenti di ciò che Adam Smith chiamava “la teoria dei sentimenti morali”.

L'evento è organizzato da Fondazione Musica per Roma in collaborazione con Codice e Idee per la Cultura

Info per biglietti: 06 80241281  vedi sito web

 

Seguici su:

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 474 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.