Iniziative Italia

Iniziative, appuntamenti, convegni...

Italia - Taranto, 12/01/2013

Importante appuntamento con Stefani Zamagni per il percorso formativo dell'Accademia Mediterranea di Economia Civile

Città, società civile e nuovo sviluppo economico

Logo_Zamagni_Taranto_rid12 gennaio 2013, ore 10.00
Centro Congressi della Camera di Commercio
Sala N. Resta
V.le Virgilio, 152
Taranto

Questa presenza a Taranto del prof. Stefano Zamagni è un ulteriore segno della sua profonda amicizia, stima ed incoraggiamento per il cammino intrapreso a Taranto e nel Mezzogiorno d’Italia sul fronte della proposta di un nuovo modello di sviluppo economico basato sull’economia civile.

Sarà questa l’occasione per far conoscere ed incontrare il prof. Zamagni, oltre che alla cittadinanza, in particolare ai giovani dell'Accademia, rientrando questo convegno pubblico nel percorso formativo della Scuola di Economia Civile.

Il tema dell’incontro “Città, società civile e nuovo sviluppo economico” vuole essere l’occasione per riflettere, insieme con il prof. Zamagni, sulla crisi profonda della nostra città di Taranto e sui possibili scenari propositivi di rilancio  della stessa.

"Cooperare, non competere. Questo dovrebbe essere il primo motto di una nuova economia. Un'economia che non sia schiava dei numeri o del debito, ma sappia declinarsi nelle forme del gesto, della parola, dell'emozione, del dono e della speranza. Della cooperazione, della vita."

vedi invito

Segreteria organizzativa: Centro di Cultura per lo Sviluppo "G. Lazzati" - Taranto - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.; cell: 329 1324147

 

Seguici su:

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 548 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.