L'economia civile e il principio di gratuità

Bruni, Luigino
L'economia civile e il principio di gratuità
in Nuova Umanità, n. 146, vol. XXIV, 2003/02

Lo scopo dell’articolo è un’indagine teorica, accompagnata da alcuni studi sperimentali, attorno ai meccanismi, in molti casi inefficienti, che si innescano quando nelle transazioni economiche si abbandonano sistemi di relazioni basate sulla gratuità per sistemi fondati unicamente sui prezzi di mercato. In particolare si intende mostrare che anche dentro i meccanismi più tradizionali del mercato c’è bisogno, perché funzionino, di qualcosa di diverso rispetto al semplice e semplicistico tornaconto individuale. Neanche lo scambio di mercato può infatti funzionare col solo interesse personale: esso, per non implodere, ha bisogno che al suo interno si sviluppino più principi autonomi, tra cui il dono e la reciprocità.
L'economia civile e il principio di gratuità

Folgen Sie uns:

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

DOKUMENTEN HERUNTERLADEN

DOKUMENTEN HERUNTERLADEN

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Wer ist online

Aktuell sind 305 Gäste und keine Mitglieder online

© 2008 - 2018 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Annette Löw - webmaster@edc-online.org.

Please publish modules in offcanvas position.

Diese Website verwendet Cookies, auch von Drittanbietern, um die Nutzung zu erleichtern. Wenn Sie diesen Hinweis schließen, stimmen Sie der Verwendung der Cookies zu.