Call for papers: Market and happiness

Econometica ed HEIRS, in collaborazione con il Dipartimento di Economia dell'Università Milano Bicocca e Irec (International Reviews of Economics), organizzano la conferenza internazionale:

Market and Happiness

Do economic interactions crowd out civic virtues and human capabilities?

Logo_heirs8-9 giugno 2011
Università Milano Bicocca
Milano

call for papers (termine per la presentazione elettronica: 10 febbraio 2011)

Obiettivo della conferenza è di suscitare contributi sul rapporto fra benessere, le interazioni economiche, le virtù civili e capacità umane.

Keynote speakers:

Martha Nussbaum, Bruno Frey, Robert Sugden, Irene Van Staveren, Stefano Zamagni 

Comitato scientifico: 

Luigino Bruni (Università Milano – Bicocca & IUS); Pier Luigi Porta (Università Milano – Bicocca); Lorenzo Saccon i (Università di Trento); Stefano Bartolini (Università di Siena); Vittorio Pelligra (Università di Cagliari & IUS); Stefano Zamagni (Università di Bologna)

Formato e presentazione dei papers:

Gli autori dovranno presentare un abstract esteso in formato pdf di circa 800 parole inviandolo all'indirizzo e-mail della conferenza: Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein! entro il 10 febbraio 2011

Sito web della Conferenza:

Aggiornamenti e notizie sulla conferenza saranno resi disponibili alla pagina web: http://dipeco.economia.unimib.it/marketandhappiness/

 

Folgen Sie uns:

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

DOKUMENTEN HERUNTERLADEN

DOKUMENTEN HERUNTERLADEN

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Wer ist online

Aktuell sind 580 Gäste und keine Mitglieder online

© 2008 - 2018 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Annette Löw - webmaster@edc-online.org.

Please publish modules in offcanvas position.

Diese Website verwendet Cookies, auch von Drittanbietern, um die Nutzung zu erleichtern. Wenn Sie diesen Hinweis schließen, stimmen Sie der Verwendung der Cookies zu.