Seminario 2013 sul principio di fraternità

“La fraternità come principio relazionale giuridico e politico”


Logo_Sem_fraternita_rid11-12-13 marzo 2013
Istituto Universitario Sophia
Località Loppiano
Via San Vito 28
50064 Incisa In Val d'Arno (FI)

L’interesse per il tema della fraternità, intesa non come relazione parentale o come legame interno ad una comunità, ma come principio di pensiero e di azione nello spazio pubblico, è cresciuto grandemente negli ultimi anni a livello internazionale, come testimoniano le numerose recenti pubblicazioni che se ne occupano.

Il Seminario costituisce una occasione di incontro e di approfondimento prima di tutto per gli studiosi che già hanno affrontato il tema della fraternità. Gli studenti e il pubblico interessato potranno assistere ai lavori, previa iscrizione.

Le aree disciplinari del programma sono:

1. Filosofia e culture della fraternità
2. Democrazia e partecipazione
3. Amicizia, fraternità, comunità: concetti e pratiche nelle relazioni internazionali
4. Fraternità, scienza del diritto, giustizia: una prospettiva relazionale
5. Fraternità e Costituzioni

Per proporre un paper:

-  Le richieste (scheda presentazione abstract) devono arrivare agli organizzatori entro il 15 ottobre 2012; l’abstract può essere presentato in italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese e deve contenere fino a 300 parole (eventuale bibliografia non rientra nel conteggio).
- Entro il 15 novembre 2012 il Comitato scientifico darà risposta alle richieste.
- Gli autori degli abstracts ammessi faranno pervenire i testi completi entro il 15 febbraio 2013.

Termine ultimo per le iscrizioni dei relatori e degli uditori: 20 febbraio 2013 (scarica scheda iscrizione).

Comitato scientifico:

Antonio Maria Baggio (Istituto Universitario Sophia)
Adriana Cosseddu (Università di Sassari)
Luca Fazzi (Università di Trento)
Pasquale Ferrara (Luiss e Istituto Universitario Sophia)
Viliam Karas (Università di Trnava, Slovacchia)
Gennaro Iorio (Università del Salento)
Roberto Mancini (Università di Macerata)
Antonio Márquez Prieto (Università di Málaga)
Ilenia Massa Pinto (Università di Torino)
Martin Nkafu (Pontificia Università Lateranense)
Rocco Pezzimenti (Lumsa, Roma)
Filippo Pizzolato (Università di Milano-Bicocca)
Franco Riva (Università Cattolica di Milano)
Robert Roche-Olivar (Università di Barcelona)
Daniela Ropelato (Istituto Universitario Sophia e Pont.Università S.Tommaso)

Il Seminario è promosso da:

• Istituto Universitario Sophia, Firenze;
• Università di Málaga;
• Università di Trnava, Bratislava;
• Laboratorio de Investigación de Prosocialidad Aplicada (Universitat Autónoma de Barcelona);
• Dipartimento di Scienze umane e sociali – Africa (Pontificia Università Lateranense, Roma).

Sito web dedicato alla preparazione del Seminario: www.principiofraternita.it www.fraternityprinciple.it

Allegati:

Scheda abstract
Seminario marzo 2013 in italiano
Seminario marzo 2013 in inglese
Seminario marzo 2013 in francese
Seminario marzo 2013 in portoghese
Seminario marzo 2013 in spagnolo

 

Siga-nos:

Alessandra Smerilli

11-03-2019

Na mesa com... por Paolo Bricco - publicado em Sole24ore, 10/03/2019 Tradução de Moisés...

11-03-2019

Na mesa com... por Paolo Bricco - publicado em Sole24ore, 10/03/2019 Tradução de Moisés...

A economia do dar

A economia do dar

Chiara Lubich

«Ao contrário da economia consumista, baseada numa cultura do ter, a economia de comunhão é economia da partilha...

Leia mais...

As tirinhas de Formy!

As tirinhas de Formy!

Conheces a mascote do site Edc?

O dado das empresas

O dado das empresas

A nova revolução para a pequena empresa.
Dobre! Jogue! Leia! Viva! Compartilhe! Experimente!

O dado das empresas agora também em português!

quem está online?

Temos 702 visitantes e Um membro online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Este site utiliza cookies, também de terceiros, para oferecer maiores vantagens de navegação. Fechando este banner você concorda com as nossas condições para o uso dos cookies.